yes, therapy helps!
I 10 errori che dovresti evitare quando usi i social network

I 10 errori che dovresti evitare quando usi i social network

Settembre 20, 2019

Internet e il mondo dei social network ci hanno influenzato completamente nel nostro modo di relazionarci, di percepire le cose e la nostra stessa immagine di sé, e anche nel modo in cui sperimentiamo le nostre uscite di piacere. Ciò ha reso una parte di noi sempre connessa, pensando in termini di immagine pubblica e interazioni Internet.

Tuttavia, non tutti sono vantaggi. L'uso di social network come Facebook, Instagram o Linkedin si è rivelato problematico se fatto in determinati modi . Sapere come evitare questi inconvenienti dipende da noi.

  • Articolo correlato: "Sindrome FOMO: sentire che la vita degli altri è più interessante"

Gli errori da evitare nei social network

Sotto puoi vedere alcune delle principali situazioni da evitare nell'uso dei social network.


1. Utilizzare i social network solo per criticare

La possibilità di raggiungere molte persone fa cadere alcuni utenti nella tentazione di cercare di convincere gli altri che un determinato gruppo, certe politiche o un certo modo di pensare sono errati e dannosi. Se il profilo di critica di questo tipo è pieno non solo verrà creato uno stereotipo su quella persona, ma anche la sua opinione perderà valore, poiché è percepita come molto distorta.

2. Aggiungi profili sconosciuti

Attualmente, i social network come Facebook sono pieni di falsi profili che vengono utilizzati per raccogliere informazioni da persone o per diffondere pubblicità e link (che a volte sono dannosi). Ecco perché avere come norma per ammettere tutti i tipi di profili È potenzialmente dannoso, specialmente nel caso di minori che navigano su Internet senza supervisione.


3. Pubblica foto provocatorie senza conoscere i rischi

Devi tenere a mente questo quando carichiamo una fotografia su un social network, perdiamo il controllo su di lei. Cioè, può essere diffuso da terze parti o addirittura essere utilizzato per un fotomontaggio.

Questo chiarimento è necessario se si caricano foto provocatorie o che in un modo o nell'altro potrebbero essere mal ricevute in determinati ambienti e contesti sociali.

4. Il bombardamento quotidiano

Il valore delle pubblicazioni non dipende semplicemente dal fatto che si tratti di esperienze che ci sono accadute pochi minuti fa o che stanno accadendo in quel momento. Se non sono interessanti ma ne pubblichi molte, finirai per stancare il resto . Dopo tutto, solo seguendo te, i tuoi contenuti appariranno sulla tua home page.

5. Pubblica qualsiasi cosa nei gruppi

In alcuni gruppi di social network ci sono molte persone che condividono un interesse comune. Pubblica qualcosa in loro, come un "grazie per avermi accettato" o una richiesta molto specifica che non genera dibattito (come "Può un meccanico di Palencia contattarmi?") Non è una buona scelta, perché non è di interesse generale ma fa perdere a centinaia di persone il tempo di leggere quel tipo di contenuto. Gli argomenti dovrebbero essere di interesse generale.


6. Pubblica suggerimenti

Scrivi un messaggio deliberatamente criptico e chiedi a tutti i tuoi follower di leggerlo non solo rivela un comportamento passivo-aggressivo tipico di quando non si vuole affrontare direttamente un conflitto, ma dà anche la sensazione che non si pensi di offrire contenuti interessanti ai follower e si è in grado di pubblicarli solo per essere letti da una persona di centinaia, il che rende altri perdono interesse

7. Qualsiasi scusa per un "mi piace"

A volte puoi pubblicare le richieste per ottenere "Mi piace" molto facilmente, quasi automaticamente. Ad esempio: "Mi piace se pensi che questo gatto sia adorabile". Questo attrae solo interazioni di scarsa qualità e fa sì che i follower si stancano di dover vedere questo tipo di contenuti non interessanti.

  • Articolo correlato: "Questo è il modo in cui i" Mi piace "nei social network influenzano il tuo cervello"

8. Paragona sempre

I social network permettono alle persone di offrire il loro volto migliore. Questo rende facile l'invidia per apparire e per alcuni utenti di sentirsi male confronta con quella versione idealizzata degli altri . Ecco perché non è una buona idea confrontarsi con quei selfie, quelle vacanze pubblicizzate in una galleria fotografica di Facebook o quegli eventi apparentemente di successo.

9. Spia

Creare falsi profili con cui spiare gli altri è relativamente facile, e questo fa diventare questa attività un hobby di evasione. Tuttavia, è dannoso per tutte le parti coinvolte perché porta a pensieri ossessivi e crea vittime di inganni la cui privacy è violata.

10. Attiva il pulsante "aggiorna"

Reti sociali possono farci aderire a loro , dal momento che nella sua interfaccia ci sono sempre nuove funzionalità.Questo li rende un modo molto semplice per perdere tempo, lasciando da parte le nostre responsabilità e la possibilità di godere di un tempo ben trascorso.

  • Forse ti interessa: "Disturbi alimentari e Internet: un mix pericoloso"

9 Errori della Manicure di Cui non Sei a Conoscenza (Settembre 2019).


Articoli Correlati