yes, therapy helps!
Quali sono le parti del neurone?

Quali sono le parti del neurone?

Novembre 14, 2023

In numerose occasioni abbiamo parlato del sistema nervoso, delle cellule che lo compongono, delle sue funzioni e di ciò che accade quando queste non funzionano correttamente. Ora, cosa costituisce le cellule neuronali che abitano il sistema nervoso?

Di questo articolo parleremo di le diverse parti dei neuroni , così come le sue caratteristiche principali e le funzioni che ciascuno di loro possiede e che rendono possibile la trasmissione di informazioni attraverso l'intero sistema nervoso.

  • Articolo correlato: "Tipi di neuroni: caratteristiche e funzioni"

Cos'è un neurone?

I neuroni lo sono alcune piccole cellule che abitano il nostro sistema nervoso e che sono responsabili per l'attivazione o l'inibizione dell'attività elettrica di questo. La funzione principale del Sole è ricevere stimoli elettrici e guidarli verso altri neuroni. Questo stimolo o reazione elettrica è noto come potenziale d'azione.


Pertanto, i neuroni inviano tra loro un numero infinito di potenziali d'azione che rendono possibile il funzionamento del nostro sistema nervoso, grazie al quale possiamo muovere i nostri muscoli, sentire dolore o persino sognare.

Si stima che nel nostro cervello siano ospitati solo circa 86 miliardi di neuroni. Tuttavia, al momento della nostra nascita ci possono essere più di 100 miliardi. La ragione di questa diminuzione della quantità è che nel corso degli anni il nostro cervello invecchia e il numero di neuroni inizia a calare.

Tuttavia, questo non significa che i nostri neuroni possano solo morire. Nel nostro giorno, non si verifica solo la degenerazione dei neuroni, ma anche la loro rigenerazione.


Attualmente, si ritiene che il nostro cervello è in costante rigenerazione neuronale . Grazie al processo noto come neurogenesi, avviene la creazione di nuovi neuroni e nuove connessioni neuronali. Inoltre, alcuni studi affermano che, specialmente durante l'infanzia, possiamo migliorare questa nascita di nuovi neuroni attraverso una serie di esercizi e attività che esercitano il nostro cervello.

Parti principali del neurone

Come accennato in precedenza, il neurone costituisce l'unità funzionale e strutturale non solo del nostro cervello, ma dell'intero sistema nervoso. Questi sono formati da parti differenti, ciascuno con caratteristiche specifiche e funzioni specifiche .

Queste parti sono conosciute come soma o corpo cellulare, dendriti e assoni.

1. Soma o corpo cellulare

La prima parte di cui parleremo è il soma o il corpo cellulare. Come suggerisce il nome, il soma costituisce il centro del neurone, e è qui che l'attività metabolica di questo .


Nel soma vengono generate nuove molecole e vengono svolti tutti i tipi di funzioni essenziali che rendono possibile il mantenimento vitale della cellula e delle sue funzioni,

Per svolgere queste funzioni e ottenere la trasmissione di informazioni tra i neuroni, ognuno di loro deve produrre enormi quantità di proteine senza la quale questa trasmissione non sarebbe possibile.

Inoltre, all'interno del corpo cellulare possiamo trovare alcuni organelli presenti anche in altri tipi di cellule come i lisosomi e i mitocondri, l'apparato di Golgi oi cromosomi che definiscono la nostra genetica. Tutto questo si trova nel citoplasma, che costituisce il soma del neurone.

Infine, anche all'interno del citoplasma neuronale sono le proteine ​​fibrillari, che formano il citoscheletro . Questo citoscheletro è ciò che dà forma al neurone e fornisce un meccanismo per il trasporto di molecole.

  • Articolo correlato: "Soma neuronale o pericarione: parti e funzioni"

2. Dendriti

Un'altra parte che compone i neuroni sono i dendriti. Questo nome si riferisce al numerose estensioni sotto forma di piccoli rami Nascono dal corpo neuronale e le cui funzioni principali sono ricevere gli stimoli e fornire cibo alla cellula.

Queste estensioni funzionano come terminali neuronali, che ricevono i potenziali di azione di altri neuroni vicini e li reindirizzano al corpo cellulare o al soma. Inoltre, a causa della sua forma ramificata, lungo questi troviamo le spine dendritiche, piccole spine in cui le sinapsi che danno origine rendere possibile la trasmissione di impulsi bioelettrici .

  • Forse ti interessa: "Quali sono i dendriti dei neuroni?"

3. Axon

Infine, l'assone è il principale prolungamento del neurone (e il più grande). È responsabile del trasporto del potenziale d'azione dal corpo cellulare ad un altro neurone .

Questo prolungamento di grande lunghezza nasce dal corpo cellulare o, in alcune occasioni, da una dendrite.All'interno possiamo trovare l'axoplasma, una sostanza caratteristicamente viscosa in cui si trovano i diversi organismi dei neuroni.

Una delle caratteristiche principali di questi assoni è quella possono essere coperti con uno strato noto come guaina mielinica , che può migliorare o facilitare la rapidità con cui vengono trasmessi i potenziali d'azione o stimoli elettrici.

Inoltre, i neuroni possono essere classificati in diversi tipi in base alla lunghezza dell'assone: i neuroni di tipo I di Golgi e di tipo II, o secondo la forma di questi: le cellule piramidali della corteccia cerebrale e le cellule di Purkinje.

4. Altri elementi neuronali

Oltre alle parti principali del neurone sopra descritte, ci sono altre particelle o sezioni di grande importanza per il corretto funzionamento di queste. Alcune di queste parti sono:

Cellule di Schwann

Conosciuto anche come neurolemociti queste cellule rivestire gli assoni dei neuroni del sistema nervoso periferico e formano guaine di mielina.

Guaine mieliniche

Come accennato in precedenza, alcuni assoni hanno uno strato di mielina facilita la trasmissione di stimoli elettrici nei lunghi viaggi .

Noduli Ranvier

Questo concetto si riferisce ai piccoli spazi che si trovano nella guaina mielinica e il suo scopo principale è quello di aumentare la velocità con cui vengono trasmessi gli impulsi elettrici.


Il neurone: morfologia e funzione (Novembre 2023).


Articoli Correlati