yes, therapy helps!
Afasia amnesica o anomia: sintomi, cause e trattamento

Afasia amnesica o anomia: sintomi, cause e trattamento

Gennaio 20, 2020

Il linguaggio umano è il risultato dell'interazione di una serie di attività cerebrali finalizzate alla raccolta, all'integrazione e all'elaborazione di messaggi che il medium invia alla persona. Quando questa interazione viene alterata a causa di un danno cerebrale, sorgono disturbi del linguaggio come afasia.

Il problema con l'afasia è che l'emissione, la comprensione e la denominazione del discorso sono seriamente compromesse. Nell'ultimo caso, la denominazione degli oggetti, l'afasia è chiamata afasia amnesica o anomia , che fa sì che la persona incontri difficoltà estreme quando si tratta di nominare oggetti.

  • Articolo correlato: "Afasia: i principali disturbi del linguaggio"

Cos'è l'afasia amnesica?

Sebbene i problemi nella capacità di nominare oggetti o persone siano comuni in molti disturbi afasici, la principale caratteristica che distingue l'afasia amnesica o anomica dal resto è che in questo l'anomia deve apparire relativamente isolata .


Per chiarire un po 'questo concetto, l'anomia consiste nella difficoltà di ricordare il nome di oggetti, persone, elementi ... essendo la persona praticamente incapace di chiamare le cose con il loro nome.

Nell'afasia anomia la persona è perfettamente in grado di comprendere ciò che gli viene chiesto ed è anche in grado di indicare correttamente quell'oggetto per il quale non riesce a trovare la parola. Tuttavia, provare a nominarlo è impossibile .

Quando questa alterazione è molto pronunciata, il discorso della persona diventa un discorso basato su circonlocuzioni, cioè ha bisogno di usare più parole ed espressioni del solito per esprimere un singolo concetto, o usa parole dello stesso campo semantico.


Altre particolarità per classificare un'afasia come amnesica sono:

  • Uso di generalizzazioni
  • Ripetizione conservata
  • Scrittura e comprensione della lettura relativamente conservate
  • Parla fluentemente e comprensione verbale intatta

Cause dell'afasia amnesica

Poiché il recupero dei nomi nella memoria è un processo complicato che funziona in associazione con altri ingranaggi intellettuali e cognitivi, è difficile individuare la causa dell'afasia in un punto specifico del cervello umano.

Tuttavia, nelle afnasie molto pronunciate, le lesioni in diverse aree concrete del cervello hanno di conseguenza questo tipo di problemi anomali. Questi settori si trovano nella regione angolare, in particolare nella corteccia associativa multimodale dell'area parieto-temporaleoccipitale; o in la regione posteriore del terzo giro temporale dell'emisfero predominante .


Altri scenari in cui l'afasia amnesica può essere osservata sono quelli causati da:

  • Tumori al cervello
  • apoplessia
  • demenza

sintomatologia

Di solito, i sintomi iniziali iniziano a manifestarsi nella fase iniziale dell'afasia, durante il quale la persona inizia a sperimentare problemi per designare qualsiasi oggetto, persona, animale, sentimento ecc., raggiungendo lo sviluppo di una totale incompetenza.

Alcune delle conseguenze associate a questi sintomi sono svenimenti, mal di testa e convulsioni; e problemi sul posto di lavoro, domestico e accademico.

Questa sintomatologia non viene di solito ristabilita in modo naturale, solo nel caso in cui l'afasia sia causata da un attacco ischemico transitorio (TIA). pertanto è necessario che la persona vada in una riabilitazione in modo che i sintomi non siano installati in modo permanente.

  • Articolo correlato: "I 15 disturbi neurologici più frequenti"

Differenze tra afasia anomia e afasia semantica

Sebbene la classificazione delle afasie sia solitamente rappresentata come indipendente, nella pratica clinica questo tipo di afasia di solito si verifica insieme all'afasia semantica.

Diversamente dall'anomia, l'afasia semantica assume la forma di un deficit per il comprensione delle strutture logico-grammaticali . In questa afasia la persona non è in grado di comprendere il significato completo di una frase e la relazione esiste tra le parti che la compongono.

A livello di linguaggio orale o colloquiale le abilità rimangono relativamente preservate , essendo molto comune la tendenza a dimenticare le parole, quindi la relazione tra questi tipi di afasia.

  • Potresti essere interessato: "Gli 8 tipi di disturbi del linguaggio"

Test e diagnosi

Ci sono una serie di batterie di valutazione e diagnosi indicate per valutare la lingua in tutti i suoi aspetti. Essere particolarmente utile al momento di fare un primo screening.

Uno dei test più noti è il Boston Test , tra i cui obiettivi sono:

  • Valutazione delle capacità della persona in ciascuna delle aree della lingua con l'intenzione di sviluppare un piano d'azione specifico.
  • Specifica e diagnosi di un quadro clinico , specificando così il luogo della lesione.
  • Valutazione del grado di deficit del paziente.

Inoltre, esiste una serie di test specifici che esaminano solo alcuni aspetti specifici della lingua e che possono essere utili per lo sviluppo di un piano d'azione adeguato alle esigenze della persona.

Alcuni di questi test sono:

  • Test di totem per la valutazione della comprensione orale
  • Test di Pizzamilio per la valutazione della comprensione sintattica
  • Test del vocabolario di Boston che studia specificamente la denominazione
  • Audrey Holland prova a valutare le capacità comunicative nella vita quotidiana
  • Test CADL per la valutazione specifica delle capacità di comunicazione oltre le specifiche alterazioni della parola.

Intervento e trattamento

Dopo la diagnosi, è essenziale sviluppare un programma di intervento o riabilitazione che consenta al paziente di funzionare nella vita quotidiana il più facilmente possibile.

Poiché l'afasia anomica è solitamente accompagnata da sintomi tipici di altre afasie, gli esercizi di riabilitazione devono essere accompagnati o integrati con altri interventi. In questo modo il paziente riesce a migliorare il suo accesso al lessico, migliorare la designazione degli oggetti, aumentare la fluidità nella parola e, di conseguenza, aumenta le tue risorse per l'interazione con altre persone nella tua vita quotidiana

Pertanto, ci sono una serie di obiettivi da soddisfare durante il trattamento dell'afasia amnesica:

  • Fornire competenze per il miglioramento della lingua
  • Riscopri il linguaggio quotidiano
  • Fornire supporto psicologico al paziente

Istruire i parenti del paziente a comunicare con lui in modo efficace


afasia anomica.apres (Gennaio 2020).


Articoli Correlati