yes, therapy helps!
William Edwards Deming: biografia di questo statistico e consulente

William Edwards Deming: biografia di questo statistico e consulente

Dicembre 7, 2021

Ci sono molte guerre che sono successe sia nel passato che ancora oggi nel corso della storia, esplodendo per un gran numero di possibili fattori e motivi: dai conflitti ideologici alle invasioni provocate dalla ricerca di territorio o risorse. In questi conflitti bellici ci sono molte perdite, con un numero immenso di vittime.

L'intervento di forze esterne e professionali che aiutano promuovere la rigenerazione e la ristrutturazione a livello sociale ed economico Può essere di grande aiuto, implementando strategie utili che migliorano la situazione degli abitanti del paese.

Un esempio di questo si trova in William Edwards Deming, uno dei principali ideologi che ha contribuito alla ripresa socio-economica del Giappone dopo gli eventi che si sono verificati dopo la seconda guerra mondiale. Riguarda questo autore rilevante di cui parleremo in questo articolo, in cui vedremo una breve biografia di William Edward Deming .


  • Articolo correlato: "Thomas Malthus: biografia di questo ricercatore nell'economia politica"

Biografia di William Edwards Deming

William Edwards Deming è nato il 14 ottobre 1900 a Sioux City, Iowa, ed è il primo di tre figli dell'avvocato William Albert Deming e della musica Plume Irene Edwards.

La famiglia aveva pochissime risorse e visse in un'umile casa, in una situazione precaria. Inizialmente Deming e la sua famiglia vivevano a Sioux City, prima di trasferirsi in una fattoria di proprietà del nonno materno a Camp Powell, nel Wyoming, qualcosa che li costrinse a perdere una causa e la possibilità di beneficiare della concessione di terra che Ha fatto il governo per favorire l'agricoltura.


Nonostante ciò, la fattoria era molto improduttiva e la situazione della famiglia era difficile e a malapena avevano abbastanza da mangiare, così William Edwards Deming dovette iniziare a lavorare a otto anni per sopravvivere. Tuttavia, nonostante la loro povertà, i genitori del bambino hanno dato grande importanza all'educazione dei loro figli, e Deming è andato alla scuola di Powell nonostante continuasse a lavorare in diversi posti di lavoro. Il giovane eccelleva in matematica e persino molti professori lo incoraggiarono a frequentare l'università.

Formazione accademica e primi anni di lavoro

Quando nel 1917 compì diciassette anni il giovane Deming Partì per Laramie per iscriversi all'Università del Wyoming, dove completò una laurea in Ingegneria Elettrica . Terminò questi studi nel 1921, un anno dopo la morte di sua madre.

Un anno dopo sposò Agnes Bell, con la quale avrebbe avuto una figlia. più tardi Ha conseguito un master in Fisica e Matematica all'Università del Colorado e, successivamente, un dottorato in fisica presso la Yale University. , nel 1928, con la tesi "Una possibile spiegazione dell'effetto di imballaggio dell'elio". In quest'ultima università fu assunto come professore part-time.


Nel 27 fu assunto dal Dipartimento dell'Agricoltura di Washington e dal Census Bureau degli Stati Uniti, dove prestò servizio come consulente statistico. Durante il suo lavoro in questi compiti ha scoperto diverse procedure proposte da Walter Shewhart, che sarebbero state la base di molte delle sue idee successive. Ha insegnato presso la Graduate School dell'USDA e ha scritto numerosi articoli e pubblicazioni .

Purtroppo tre anni dopo sua moglie morì e nello stesso anno morì anche suo padre. Fino al 1932 non ha rinnovato la sua vita amorosa sposando Lola Elizabeth Shupe, con la quale avrebbe avuto altre due figlie.

La seconda guerra mondiale e il suo ruolo nella ripresa del Giappone

Durante i primi momenti della Seconda Guerra Mondiale, fu incaricato di aumentare la qualità dell'armamento dell'esercito, durante l'inizio della prima guerra mondiale. Nel 1935 iniziò a lavorare come professore di matematica e statistica presso la Graduate School dell'USDA, continuando a studiare metodologie statistiche proposte da grandi professionisti del settore.

Si è ritirato dall'amministrazione nel 1946, per diventare un consulente e professore di statistica presso l'Università di New York. Quello stesso anno fu mandato in Giappone per studiare la produzione agricola e i problemi derivati ​​dai danni generati durante la guerra, un viaggio in cui avrebbe fatto numerosi contatti interessati alle sue teorie (che non erano state prese troppo in considerazione negli Stati Uniti).

Più tardi nel 1950 sarebbe stato contattato e tenuto numerosi seminari nel paese giapponese per quanto riguarda il controllo statistico, venire a formare un gran numero di professionisti nel controllo statistico dei processi e nella gestione della qualità totale .

Queste conferenze furono trascritte e vendute, riscuotendo un enorme successo. Sebbene volessero pagare i diritti dell'autore, Deming decise di respingerlo e propose invece di utilizzare ciò che gli avevano dato per generare un premio per società esemplari (il premio Deming, oggi uno dei più rilevanti per le società giapponesi). Le sue teorie e metodi iniziarono ad essere applicati rapidamente, qualcosa del genere Ha contribuito enormemente a cambiare l'economia e la mentalità del paese : la necessità di controllare la qualità dei processi e dei materiali e di generare piani che aiutino a gestirli senza sprechi. Ha inoltre elaborato molteplici principi e ostacoli che sono serviti a favorire il controllo di detta qualità.

  • Forse ti interessa: "Le 45 migliori frasi su Economia e Finanza"

Prestigio e ritorno a casa

Dopo il suo passaggio attraverso il Giappone, la popolarità di William Edwards Deming aumentò notevolmente, rendendo più conferenze in diverse parti del mondo e un gran numero di pubblicazioni.

Le idee che hanno contribuito a migliorare l'economia giapponese, e che fino al loro passaggio attraverso il paese non erano state valutate nel loro paese di origine, anche ha iniziato a essere rivisto e applicato negli Stati Uniti . Nel 1975 Deming si ritirò dall'insegnamento, ma continuò a produrre pubblicazioni di grande prestigio internazionale. Ha anche ricevuto numerosi riconoscimenti e riconoscimenti, come la National Medal of Technology, nonché dottorati onorari in diverse università.

morte

La morte venne a William Edward Deming il 20 dicembre 1933, precisamente nello stesso anno in cui fondò l'Istituto Deming W. Edward. La sua morte è avvenuta nella città di Washington D.C.

Il ruolo di questo importante statistico, matematico, professore e consulente è stato enorme per tutta la sua vita e dura anche oltre la sua morte. I suoi metodi e principi sono ancora validi nella società giapponese e sono stati applicati con successo in altre parti del mondo, ancora molto utili nel mondo della gestione.

Riferimenti bibliografici

  • The W. Edwards Deming Institute (s.f.). Deming The Man. [Online]. Disponibile su: //deming.org/deming/deming-the-man.

Biografia di Adam Smith (Dicembre 2021).


Articoli Correlati