yes, therapy helps!
Le 72 migliori citazioni su Fritz Perls

Le 72 migliori citazioni su Fritz Perls

Settembre 25, 2020

Friedrich (Fritz) Perls era uno psicologo nato a Berlino nel 1893 e questo è noto per sviluppare la terapia della Gestalt, un modello di intervento terapeutico esistenzialista-umanistico. Perls ha ispirato molti psicologi e la sua eredità è ancora viva sotto forma di tipi di intervento molto lontani dall'ortodossia psicoterapeutica.

  • Articolo correlato: "Biografia di Fritz Perls e dei suoi contributi alla psicologia"

Frasi e pensieri di Fritz Perls

La psicoterapia della Gestalt è un tipo di terapia esperienziale che non è considerata come una semplice psicoterapia, ma come un'autentica filosofia della vita, che influenza il modo in cui l'individuo percepisce le relazioni con il mondo.


In questo articolo abbiamo compilato le migliori frasi pronunciate da Fritz Perls . Goditeli!

1. Aspettare che il mondo ti trattenga equamente perché sei una brava persona è come aspettare che un toro non ti attacchino perché sei vegetariano

Uno deve trattarsi bene perché è l'unica cosa che ha sotto il suo controllo. Non dipendere dagli altri

2. Amico, non essere un perfezionista. Il perfezionismo è una maledizione

Il perfezionismo non fa bene alla nostra salute emotiva, perché ci fa vivere con aspettative troppo alte. Questo può frustrarci.

3. È molto raro che le persone possano parlare e ascoltare. Pochissimi ascoltano senza parlare

Molte persone parlano senza ascoltare, perché sono troppo occupate a pensare a quello che stanno per dire.


4. La coscienza è soggettiva. Diventiamo consapevoli di noi stessi attraverso il nostro corpo e le nostre emozioni. Siamo consapevoli del mondo attraverso i sensi

Le emozioni danno al nostro mondo tutto il significato. Ecco perché dobbiamo accettarli così come sono.

5. So chi sei e dici quello che senti, perché quelli che danno fastidio non contano e quelli che contano non saranno disturbati

L'esperienza emotiva non dovrebbe essere ignorata, perché questo è un terreno fertile per i problemi emotivi.

6. Ogni volta che rifiuti di rispondere a una domanda, aiuti l'altra persona a utilizzare le proprie risorse

Una frase di Fritz Perls che ti invita a pensare alla responsabilità.

7. Le cose non esistono; ogni evento è un processo; la cosa è semplicemente una forma transitoria di un processo eterno. Tutto è in un flusso

Una citazione che parla di come il mondo è ciò che percepiamo, ciò che la nostra mente interpreta.


8. Se uno si sente perseguitato da un orco e diventa l'orco, l'incubo scompare

Un'altra riflessione che invita il lettore a pensare profondamente.

9. L'angoscia è il divario tra "ora" e "dopo"

Quando abbiamo aspettative irrazionali, possiamo provare angoscia.

10. Solo un fenomeno può occupare il primo piano ogni volta

Quando l'ansia si manifesta, domina la nostra attenzione.

11. L'ansia è sempre il risultato di allontanarsi dall'attuale

Quando pensiamo al futuro e al passato, l'ansia può apparire. Pertanto, dobbiamo vivere nel momento presente.

12. Cercare sta mentendo. Ci proverò, significa che non hai nessuna intenzione seria di farlo. Se pensi davvero di farlo, dì: "Lo farò"; e se no, dì: "Non lo farò". Devi parlare chiaramente per pensare chiaramente e agire chiaramente

Quando diamo un sacco di pensiero a qualcosa, allora procrastiniamo.

13. Una persona veramente intera deve avere un buon orientamento e anche capacità di agire

L'onestà e l'integrità sono virtù che ogni essere umano deve possedere.

14. Sii come sei, così puoi vedere chi sei e come stai. Lascia per qualche istante ciò che dovresti fare e scopri cosa realmente fai

La vera salute si trova nel proprio autosviluppo personale.

15. La maggior parte degli uomini moderni vive in una "trance verbale". Non vedono o sentono, e il risveglio richiede molto tempo

Sul modo in cui quando non riflettiamo, appaiono crisi esistenziali.

16. La paura della morte significa paura della vita

Vivere con la paura non sta vivendo pienamente. In realtà, non è vivo.

17. Lascia che il piano per te emerga dentro di te

Lo sviluppo personale di se stessi deve venire dalle sue motivazioni.

18. Ho solo un obiettivo: dare una frazione del significato della parola ora

Vivere il momento è il modo per entrare in contatto con se stessi.

19. Il "come" della deformazione di se stessi è il primo passo sulla via dello sviluppo personale. Può essere la rigidità di un membro del corpo, il battito accelerato del cuore, o qualche disagio, ecc ...

L'autoriflessione può iniziare dopo una crisi o un evento scatenante.

20. La malattia, fingere di essere malato che è una parte importante di questa follia, non è altro che una ricerca di sostegno ambientale. Siamo malati a letto: qualcuno si prende cura di noi, ci nutre, ci dà rifugio, non dobbiamo uscire e guadagnarci da vivere, è una regressione totale. Ma la regressione non è, come pensava Freud, un fenomeno puramente patologico.Regressione significa ritirarsi in una posizione in cui è possibile fornire il proprio supporto, dove ci sentiamo al sicuro

La psicoterapia della Gestalt apparve come alternativa alla psicoanalisi convenzionale.

21. L'apprendimento non è altro che scoprire che qualcosa è possibile. Insegnare è mostrare a qualcuno che qualcosa è possibile

Il vero apprendimento avviene quando mettiamo le nostre menti alla prova.

22. Se ti senti a disagio con qualcuno, puoi essere sicuro che non c'è comunicazione reale. Non appena uno è sinceramente espresso, tutto il disagio scompare

La psicoterapia della Gestalt sottolinea come la comunicazione tra le persone possa determinare una relazione disfunzionale.

23. Essere nel mondo con i suoi alti e bassi, da solo o accompagnati, fa parte della stessa cosa: esiste nel qui e ora

I problemi sorgono nella vita, ma devi imparare ad accettarli.

24. Non vivendo i bisogni e gli impulsi, l'autoregolamentazione organismica si deteriora, dovendo fare affidamento su norme morali

L'autoregolamentazione emotiva è necessaria per coesistere in armonia con gli altri senza dipendere da codici morali che non vengono messi in discussione.

25. Se ti senti convinto di qualcosa, dillo. Esporre il tuo vero sé. Senti quello che dici

Un'altra delle frasi di Fritz Perls in cui viene discussa l'onestà. Non dobbiamo avere paura di noi stessi, né di esprimere ciò che siamo.

26. Tutto scorre quando trovi il benessere mentale

Quando stiamo bene con noi stessi, la vita scorre e siamo in uno stato di flusso.

27. Essere presenti ora è unire la nostra attenzione e la nostra coscienza

Uno dei principi della terapia della gestalt è essere nel qui e ora.

28. Nello stesso tempo in cui ci occupiamo della consapevolezza del paziente di come vive se stesso, soddisfiamo l'esigenza di lavorare nel presente

I terapeuti della Gestalt sono di tipo umanistico-esperienziale.

29. La felicità è una questione di consapevolezza. Oppure è che stai diventando freudiano dicendo: io sono inconsciamente felice

A differenza della psicoanalisi, la terapia della gestalt enfatizza la coscienza.

30. Il corpo sa tutto. Sappiamo molto poco. L'intuizione è l'intelligenza dell'organismo

Ci sono forme di conoscenza che si esprimono attraverso l'intuizione ..

31. Faccio le mie cose e tu fai la tua cosa. Non sono in questo mondo per soddisfare le tue aspettative e non sei in questo mondo per riempire il mio. Tu sei tu e io sono me e se ci capita di incontrarci, è bellissimo. In caso contrario, non c'è niente da fare

Essere dipendenti da qualcuno non è buono per lo sviluppo della persona o per la sua salute emotiva.

32. So come stai

La vera felicità si verifica quando qualcuno si incontra.

33. Il sentimento di colpa è molto più nobile del risentimento e molto più coraggio è necessario per esprimere il risentimento della colpa. Esprimendo il senso di colpa, speri di pacificare il tuo avversario; con risentimento puoi risvegliare la loro ostilità

Una riflessione sul rapporto tra colpa e risentimento.

34. Tutte le emozioni sono espresse nel sistema muscolare. Non puoi visualizzare la rabbia senza movimento muscolare. Non puoi visualizzare la gioia, che è più o meno identica quando balli, senza movimenti muscolari. Nel dolore ci sono singhiozzi e lacrime, e anche nel sesso ci sono

Le emozioni hanno tre componenti: fisica, cognitiva e comportamentale.

35. Se l'amore e l'odio si uniscono, allora ci si confonde

La linea tra amore e odio può sembrare soddisfacente in alcuni casi.

36. Se hai difficoltà a comunicare con qualcuno, cerca i risentimenti. Devi trovare ciò di cui sei risentito ed esprimerlo e rendere esplicite le tue richieste

Le emozioni sono presenti nei nostri comportamenti e nelle nostre relazioni interpersonali.

37. Il terapeuta cerca costantemente modi per essere in contatto con il "come" degli eventi che si verificano nel presente. Affrontare il flusso della coscienza del paziente

Fritz Perls è sempre stato innovativo nel modo di fare terapia.

38. Ogni volta che usi le parole "ora" e "come" e realizzi questo, allora crescono. Ogni volta che chiedono la domanda "perché", diminuiscono in altezza.

Per crescere devi essere consapevole e conoscere te stesso.

39. Non puoi raggiungere la felicità. La felicità accade ed è una fase transitoria

La felicità è in arrivo, nella lotta per gli obiettivi.

40. Le modifiche deliberate non risultano. Le modifiche sono fatte da sole

Una citazione di Fritz Perls sul cambiamento e lo sviluppo di una persona.

41. La nostra dipendenza ci trasforma in schiavi di noi stessi, specialmente se questa dipendenza è sulla nostra autostima

Affidarsi a qualcuno o qualcosa ha un ottimo rapporto con la nostra autostima.

42. L'obiettivo della terapia è quello di assicurarsi che il paziente venga a sapere quando sta sperimentando se stesso, quando percepisce il suo mondo e quando usa il suo intelletto

La terapia della Gestalt mira a sensibilizzare il cliente su ciò che gli sta accadendo.

43. Abbandona la tua mente e dedicati ai tuoi sensi

Quando siamo più consapevoli delle aspettative, non prestiamo attenzione alle nostre emozioni e sensazioni.

44. È perfetto se ti lasci essere ed essere

Lo sviluppo ha a che fare con il trovare se stessi e trovare la motivazione per andare avanti.

45.Il pazzo dice: "Io sono Abraham Lincoln", il nevrotico: "Vorrei essere come Abraham Lincoln", e la persona sana: "Io sono me e tu sei tu"

Il benessere mentale ha a che fare con il trovare se stessi ed essere chiari su chi si è.

46. ​​Se hai bisogno di incoraggiamento, lusinghe e battiti sulla schiena di tutti, allora stai facendo di tutti il ​​tuo giudice

Bisogna trovare la pace interiore per essere felici e non cercare costantemente l'approvazione degli altri.

47. Ci sono due grandi bugie: "I want" e "I try to"

Non pensare a fare qualcosa, ma prendere l'iniziativa e farlo.

48. La persona ... come ti senti il ​​tuo continuo cambiamento interno?

Fritz Perls solleva questa domanda su come pensiamo di sviluppare.

49. Non riesco a percepire la tua coscienza. Conosco solo il tuo comportamento osservabile e ciò che sei disposto a condividere

Gli psicologi, come li capiva Fritz Perls, non sono indovini, ma devono interpretare in base a ciò che possono osservare e ciò che la gente manifesta.

50. Non troveranno nessun animale - tranne l'animale domestico, già infetto dall'umanità - nessuna pianta che impedisce la sua stessa crescita

Gli esseri umani possono essere il nostro peggior nemico.

51. La nostra vita non è fondamentalmente altro che una serie di situazioni incomplete, gesti incompleti

Non esiste una chiusura definitiva per ciò che facciamo.

52. Non spingere il fiume, scorre da solo

Il presente è un cambiamento costante.

53. La persona che ha il massimo controllo è colui che può cedere il controllo

La pretesa di dominare tutto ciò che accade nelle nostre vite produce solo frustrazione.

54. Cento fiori di plastica non possono far fiorire il deserto

Tutto ciò che non passa attraverso l'accettazione del presente è destinato a fallire.

55. Educare significa mostrare a qualcuno che qualcosa è possibile

Una riflessione ispirata sul compito di insegnanti e educatori .

56. Le emozioni non sono disagi che dovrebbero essere scaricati. Le emozioni sono i driver più importanti del nostro comportamento

Il lato emotivo è totalmente integrato con le nostre vite.

57. Alimenta il tuo computer, l'intelletto. E l'intelletto è la punta dell'intelligenza. Una seccatura nella vita

L'accumulo di informazioni può agire distraendoci.

58. Niente ha significato senza il suo contesto. Il significato non esiste

Tutto ciò che interpretiamo facciamo da una certa situazione.

59. Il fatto che viviamo solo con una percentuale così bassa delle nostre potenzialità è perché non siamo disposti ad accettarci

Fritz Perls parla del potenziale umano.

60. Non ci è permesso, o non ci è permesso, di essere interamente noi

Parte del processo di auto-accettazione è in realtà una conquista.

61. Se uno rifiuta di ricordare i suoi sogni, si rifiuta davvero di affrontare la propria esistenza

Una riflessione sulle aspettative che segnano il nostro viaggio vitale.

62. Il cambiamento è un'opportunità

Nel flusso del tempo ci sono spazi per rilevare i miglioramenti.

63. Ognuno ha la responsabilità di dirigere la propria vita verso ciò che vuole

Fritz Perls aveva una concezione dell'umanesimo che in certi aspetti era individualista.

64. Non c'è modo di evitare la situazione in cui dobbiamo sforzarci di accettare il presente

I processi di accettazione del presente non possono essere evitati indefinitamente.

65. Sapere cosa sta bloccando una situazione di vita è compito di ognuno

Nessuno può giudicare per noi quale sia la nostra situazione.

66. Il passato è visto solo attraverso i nostri occhi sequestrati dal presente

Non esiste un modo obiettivo di guardare al passato.

67. Gran parte di ciò che significa migliorare i nostri visti ha a che fare con la conoscenza delle priorità

Evitare le lotte invano evita le frustrazioni.

68. La solitudine è in realtà il luogo in cui è possibile connettersi con il sentimento di appartenenza all'umano

Un paradosso sulla solitudine.

69. Riacquistare le emozioni e imparare ad abbracciarle è qualcosa di guarente

C'è quello riconciliare con l'emotivo .

70. Anche le distrazioni fanno parte del percorso di vita

Per tutta la vita contano anche quelli alti.

71. Nel resto l'armonia ritorna

Nelle situazioni più semplici, il saldo viene creato nuovamente.

72. C'è molto potenziale nelle persone, ma sapere come rilevarlo richiede anche talento

Un paradosso sulle possibilità di scoprire e su ciò che richiedono di essere scoperti.


Frasi Celebri di Warren Buffett (Settembre 2020).


Articoli Correlati