yes, therapy helps!
Ci sono tratti di personalità che proteggono dalla depressione?

Ci sono tratti di personalità che proteggono dalla depressione?

Dicembre 10, 2023

Può la personalità di una persona condizionarla quando sviluppa un disturbo mentale? Hai una persona estroversa meno suscettibile di soffrire di un disturbo depressivo?

Studi recenti indicano l'idea che ci sono alcuni tratti della personalità che proteggono la persona dalla depressione o altri problemi emotivi. In questo articolo discuteremo di cosa sono e vedremo spiegazioni sul perché potrebbero impedirci di disturbi depressivi.

  • Articolo correlato: "Ci sono diversi tipi di depressione?"

Personalità e disturbi depressivi

Mentre è vero che chiunque è suscettibile di soffrire di un disturbo depressivo, e anche se ci sono molti fattori che influenzano quando si sviluppa una depressione, i tratti della personalità sono quelli che influenzano maggiormente l'esercizio.


Quindi, proprio come ci sono alcuni tratti della personalità che rendono la persona più vulnerabile quando si tratta di sviluppare la depressione, studi recenti rivelano che ce ne sono altri che può avere un effetto protettivo sulla salute mentale della persona .

Per quanto riguarda le caratteristiche che, insieme a molti altri fattori, potrebbero favorire l'aspetto di una depressione sono la personalità nevrotica, il ciclotimico e la personalità con tendenze ossessive.

  • Forse ti interessa: "I 5 grandi tratti della personalità: socievolezza, responsabilità, apertura, gentilezza e nevrosi"

Tratti della personalità che prevengono la depressione

Quelle persone con tratti di personalità nevrotici tendono a sperimentare molte insicurezze accompagnate da sentimenti di inferiorità, questo modo di essere li rende più vulnerabili a soffrire di una classe di depressione nota come disturbo distimico. Il che si distingue presentando una bassa autostima e un malinconico e triste umore che rimane nel tempo.


Al contrario, nella personalità ciclotimica, la persona tende a soffrire di alti e bassi nel suo umore . Questa oscillazione, insieme a una serie di fattori esterni, può portare alla persona la comparsa di un disturbo bipolare, in cui la persona passa dal sentirsi profondamente triste e depresso a periodi di estrema felicità ed espansività.

Infine, persone con tratti di personalità ossessiva, con abitudini estremamente ordinate, e essere meticoloso e perfezionista , può sviluppare una depressione situazionale. In cui la persona sperimenta una depressione a breve termine a causa di cambiamenti di vita notevoli e imprevedibili.

Al contrario, qualunque sia il tipo di disturbo depressivo che può essere sofferto dalla persona, la ricerca recente ha trovato una relazione tra alcuni tratti della personalità e un minor rischio di soffrire di depressione.


Questi fattori sono la personalità estroversa e la stabilità emotiva :

1. Extraversion

Comprendiamo le persone estroverse o estroverse, tutti coloro che amano stare con più persone, sono socievoli, hanno una vasta rete di amicizie e hanno un grande coinvolgimento con il mondo esterno che li circonda. Inoltre, sono persone orientate all'azione, energiche, assertive la cui attenzione è rivolta al mondo esterno e non tanto al proprio interno.

  • Forse ti interessa: "Differenze tra persone estroverse, introverse e timide"

2. Stabilità emotiva

Un altro tratto della personalità che è stato recentemente considerato un fattore protettivo contro la depressione è la stabilità emotiva. La stabilità emotiva si riferisce all'abilità che le persone devono mantenerci mentalmente stabili ed equilibrate. Se una persona non ha questa stabilità, tenderà a farlo prova emozioni negative più ricorrenti .

Cosa rivelano le indagini?

In un recente studio, condotto da un gruppo di psicologi dell'Università di Buffalo, sono stati ottenuti una serie di risultati che supportano l'ipotesi che se una persona viene estroversa e applicata, questi tratti di personalità offrono protezione contro depressione, anche il nevroticismo è il suo principale tratto di personalità .

Cioè, anche se una persona ha una personalità prevalentemente nevrotica (ricordate che il nevroticismo facilita la depressione), se questa è anche estroversa questa caratteristica peserà di più quando si tratta di proteggere dalla depressione.

Le scoperte fatte in questa ricerca suggeriscono che è necessario smettere di concentrarsi su specifici tratti della personalità e osservare come combinazioni di questi tratti possono prevedere e proteggere la persona affrontare disturbi come la depressione.

  • Articolo correlato: "Neurosi (nevroticismo): cause, sintomi e caratteristiche"

Lo studio di Naragon-Gainey

Come accennato in precedenza, il team di psicologi di ricerca dell'Università di Buffalo, guidato dalla professoressa Kristin Naragon-Gainley; Hanno intervistato 463 partecipanti adulti che erano stati in trattamento psichiatrico, almeno negli ultimi due anni prima dell'intervista.

Dopo l'intervista, i partecipanti hanno completato un gran numero di test psicologici e questionari in cui sono stati valutati i tratti del nevroticismo, dell'overversione e della coscienza, poiché questi tre tratti sono quelli che hanno una relazione più forte con le alterazioni dell'umore e dell'ansia.

I risultati ottenuti in questo studio possono far luce su come la combinazione di determinati tratti di personalità favorisca lo sviluppo di certi disturbi emotivi come depressione o ansia o, al contrario, proteggano la persona da questi.

Secondo il professor Naragon-Gainey, alti livelli di estroversione rappresentano una forza per la persona, da allora favorisce le interazioni sociali e la partecipazione ad attività gratificanti . Questa estroversione favorisce la creazione di un social network stabile attraverso il quale ottenere supporto, oltre a un'affettività positiva derivante dall'interazione con i social media.

inoltre, gli alti livelli di scrupolosità o completezza sono altamente correlati alla ricerca e al raggiungimento degli obiettivi e all'attuazione dei piani. Questo è utile per combattere il rifiuto e l'evitamento che possono accompagnare il nevroticismo.

Inoltre, grazie a queste scoperte, i professionisti in psicologia e psichiatria saranno in grado di rafforzare, attraverso trattamenti psicologici, quei tratti di personalità che gli studi hanno indicato come protettivi.


Prendi dell’olio di Pesce, e Vedi come Cambia il Tuo Corpo (Dicembre 2023).


Articoli Correlati