yes, therapy helps!
Coulrophobia (paura dei clown): cause, sintomi e trattamento

Coulrophobia (paura dei clown): cause, sintomi e trattamento

Settembre 25, 2020

il pagliacci di solito producono sentimenti ed emozioni diversi in noi Di solito li associamo a momenti divertenti e accattivanti; al puro divertimento di quando eravamo bambini e ci siamo goduti i loro eventi.

Tuttavia, per una piccola percentuale della popolazione, la figura del clown è associata a sensazioni negativo e sgradevole , al punto che sentono un genuino terrore. È ciò che è noto come 'coulrophobia 'o paura dei pagliacci.

La paura dei clown: il ruolo del subconscio nella coulrophobia

La fobia del clown è spesso strettamente correlata a cause emotive latenti nel subconscio della persona, quindi non esiste un trattamento semplice per curare la coulrophobia. Tuttavia, ci sono diversi metodi e tecniche di trattamento che aiutano ad aiutare con un buon tasso di miglioramento per coloro che soffrono di questa paura.


Sintomi di coulrophobia

La parte visibile della fobia del clown è il panico, paura e il angoscia del fobico in presenza dell'immagine del pagliaccio. Sebbene questa paura sia spesso percepita come qualcosa di ridicolo o divertente da parte di terzi, il soggetto che sperimenta la fobia della fobia può innescare gravi attacchi d'ansia nelle situazioni descritte.

altrui sintomi associati alla paura dei pagliacci sono:

  • Sensazione di intensa paura
  • tremori
  • ansia
  • Tachicardia e battito cardiaco irregolare
  • Difficoltà a respirare

Cause della fobia del clown

Le cause responsabili di questa fobia irrazionale sono diverse e ogni caso è unico. La maggior parte delle persone affette da coulrophobia riferisce di aver vissuto un'esperienza personale negativa attorno alla figura di un clown. Tuttavia, la maggior parte degli esperti in psicologia clinica e fobie sostengono che la causa fondamentale si sarebbe trovata nell'immaginario creato dai media (TV, film, serie) sui pagliacci.


La figura del pagliaccio è stata usata regolarmente in film horror come tecnica per causare paura allo spettatore. Così, il regista crea una dissonanza cognitiva molto efficace, utilizzando una figura comunemente associata a divertimento e intrattenimento come il contrario: un sadico o uno psicopatico, sorprendendo così il pubblico.

Vi è anche un grande consenso tra i professionisti della salute mentale che una delle principali cause della coulrophobia è dovuta al caratteristiche di trucco che i pagliacci usano. I colori vivaci, gli occhi e i sorrisi esagerati, il naso rosso, sono stimoli scioccanti per la mente di un bambino e possono persino causare paura, nello stesso modo in cui alcuni bambini hanno anche paura di sedersi sulle ginocchia di un bambino. Babbo Natale.

La paura dei clown, di conseguenza, può avere una delle sue origini nella sfiducia generata dal volto istrionicamente truccato, che non lascia intravedere l'autentica espressione facciale.


Trattamento per coulrophobia

Molti genitori scelgono di cercare di impedire ai propri figli di temere che i clown si ritrovino in situazioni in cui ci sono clown, come ad esempio feste di compleanno . Questo può sembrare una misura ragionevole se la paura è molto intensa, ma la verità è che i clown possono apparire in diversi contesti. Il miglior trattamento per superare la coulrophobia è che un professionista in psicoterapia può svilupparsi sulla base di una buona diagnosi, per adattare il rimedio alle cause della paura irrazionale.

Le tecniche e i metodi più comuni di trattamento per combattere la fobia dei clown di solito includono terapia psicologica , che attraverso l'assuefazione, permette alle persone con fobia di stabilire un contatto progressivo con la causa della paura (pagliacci, in questo caso), in modo che le sensazioni negative diminuiscano gradualmente.

Nel corso della psicoterapia basata su desensibilizzazione , l'angoscia sperimentata dovrebbe diminuire. Le prime sessioni tendono a ruotare attorno alla discussione e alla riflessione sulla paura, per poi iniziare a vedere le immagini relative all'oggetto della fobia: i pagliacci. Se il trattamento ha effetto, il paziente deve essere in grado di sentirsi a proprio agio e senza subire alcuno dei sintomi di coulrophobia anche in presenza di clown nella stessa stanza. Il processo di desensibilizzazione rende possibile per le persone con la fobia dei clown diventare familiari a poco a poco con la loro paura e, infine, diventare desensibilizzati alla fobia, superandola.

Riferimenti bibliografici:

  • Durwin, J. (2010). Coulrophobia & The Trickster. Trinità.

Phobias - specific phobias, agoraphobia, & social phobia (Settembre 2020).


Articoli Correlati