yes, therapy helps!
6 trucchi psicologici per resistere alla china di gennaio

6 trucchi psicologici per resistere alla china di gennaio

Gennaio 20, 2020

Il Natale potrebbe essere il momento delle riunioni familiari e dei legami affettivi che vengono rafforzati, ma non è meno vero che, per molte persone, rappresenta anche una significativa perdita economica.

Le cene e il gran numero di impegni legati al consumo fanno sì che la spesa salga alle stelle in quei giorni e vieni al mese di gennaio con lo scuotere del conto in banca .

Sostegno alla pista di gennaio

Ci sono alcune chiavi psicologiche per affrontare meglio il mese di gennaio dopo essersi abituato agli eccessi del Natale. Questa è una selezione dei migliori.

1. Allontanati dalla TV

I pezzi pubblicitari più attraenti con la maggiore capacità di attirare l'attenzione sono ancora in televisione. Questi sono annunci relativamente lunghi, che non possono essere "passati velocemente" per accedere ai contenuti che vogliamo vedere e che, inoltre, ci entrano di vista e ad orecchio.


Ecco perché durante la pista di gennaio È preferibile non essere tentati da questi spot pubblicitari e andare a Internet o alle letture su carta , se stai cercando il tempo libero senza uscire di casa.

2. Annotare un limite di spesa

La disciplina è molto importante durante il costo di gennaio, ed è per questo che è utile fissare un limite di spesa per questo mese.

Per rendere questa misura più completa. Puoi anche convertire il limite di spesa in due , uno per ogni quindici giorni o in quattro, per farlo settimanalmente. Più vicini sono nel tempo questi obiettivi, più efficace sarà la loro applicazione.

3. Segui le auto-istruzioni quando acquisti

Quando vai a fare shopping, scrivi ciò che vuoi ottenere prima di uscire (o navigare in un negozio online). In questo modo sarà più difficile per te cadere nella tentazione di fare acquisti impulsivi.


4. Non andare a fare shopping con la fame

Anche se sembra strano, abbiamo descritto un curioso effetto psicologico che si verifica quando andiamo a fare compere mentre proviamo una sensazione di fame: compriamo di più. E no, non compriamo solo più cibo; compriamo di più di tutto . Puoi leggere ulteriori informazioni su questo risultato in questo articolo.

Pertanto, assicurati di avere uno stomaco pieno prima di uscire nei negozi. In questo modo, la tua parte razionale avrà una maggiore capacità di manovra e non sarà dominata dai desideri.

5. Analizzare i prezzi in modo razionale

Ogni volta che vai a comprare qualcosa di inaspettato o stai esitando tra due marchi dello stesso prodotto, trascorri almeno 20 secondi per pensare se stai valutando se comprare il più costoso per un motivo ragionevole o se sei influenzato da una strategia di marketing questo crea un bisogno che prima non avevi.


Ad esempio, un buon primo passo è pacchetti diffidenti o versioni di un prodotto che sono più costosi ma hanno una quantità extra che è gratis. Sarà davvero utile avere quell'importo extra? Stai davvero cercando un prodotto del genere, otterrai prestazioni da tutte quelle qualità per le quali paghi?

6. Se hai figli, atti in modo esemplare

Resistere alla china di gennaio è anche la gestione dell'economia domestica. Se i tuoi figli o figlie ti vedono passare come sempre o anche di più, impareranno che possono anche continuare a spendere i loro risparmi come al solito, indipendentemente dalle circostanze esterne.

Questo è chiamato apprendimento vicario, un concetto sviluppato dallo psicologo Albert Bandura. In questo caso, l'apprendimento vicario implica che i giovani hanno la sensazione che non è necessario gestire i periodi di scarsitàe continuerà a spendere il denaro che è stato dato o richiesto di più.

Ecco perché è una buona idea per i più giovani partecipare alla gestione di quella piccola crisi economica che è il costo di gennaio e imparare a spendere meno in queste date.


Terra Piatta - 200 Prove: la Terra, non è una Palla Rotante.. (by Eric Dubay) Sub-Multilingual. (Gennaio 2020).


Articoli Correlati