yes, therapy helps!
Le 68 citazioni più famose di Confucio

Le 68 citazioni più famose di Confucio

Marzo 9, 2021

Kung Fu Tzu (551 - 479 a.C.) o "Confucio" fu il filosofo filosofo-influente più influente in Cina durante l'era feudale asiatica. Figlio di una famiglia nobile in declino, lottò per trovare un posto nella classe dominante del suo tempo nel regno di Lu, in Cina.

Conosciuto come Confucio in Occidente, questo pensatore orientale formulò quello che sarebbe noto come confucianesimo , un'idea che predicava per un buon governo. Le sue basi risiedevano in tolleranza, rispetto, altruismo ed etica.

Articoli correlati:

  • "75 frasi filosofiche pronunciate da grandi pensatori"
  • "70 frasi buddiste per raggiungere la pace interiore"
  • "89 frasi Zen che raggiungeranno la tua anima"

Le frasi più rivelatrici del pensatore cinese

In questo articolo ti offriamo le riflessioni e le frasi più importanti dell'autore Confucius.


1. Imparare senza pensare è sprecare energia

La riflessione è parte dell'esperienza che abbiamo acquisito.

2. Dobbiamo essere in pace con noi stessi, altrimenti non possiamo guidare gli altri nella ricerca della pace

Prima di educare gli altri, dobbiamo educarci.

3. Solo i saggi più eccellenti e gli sciocchi più finiti sono incomprensibili

Curiosa dualità posta da Confucio.

4. Un uomo senza virtù non può soffermarsi a lungo nelle avversità, né nella felicità

Ottimo pensiero per una riflessione profonda.

5. Un generale può essere rimosso dal suo esercito, ma non un uomo la sua volontà

La volontà è più potente di un esercito di uomini senza di essa.


6. È possibile ottenere qualcosa dopo tre ore di combattimento, ma sicuramente si può ottenere con solo tre parole impregnate di affetto

La parola deve prevalere sulla violenza.

7. Cosa non vuoi che gli altri ti facciano, non farlo agli altri

Bisogna essere coerenti con ciò che fa e coerente allo stesso tempo.

8. Imparare senza pensare è inutile. Pensa senza imparare, pericoloso

Tutto è collegato tra l'apprendimento e il pensiero. Dobbiamo completarli.

9. Un uomo di parole virtuose non è sempre un uomo virtuoso

Noi siamo ciò che facciamo, non ciò che diciamo che faremo.

10. L'ignoranza è la notte della mente: ma una notte senza luna e senza stelle

È molto pericoloso rimanere ignoranti.

11. L'uomo virtuoso riposa in virtù e le ambizioni del saggio

La virtù sembra essere un problema chiave per Confucio.


12. Un gentiluomo dovrebbe vergognarsi se le sue parole sono migliori delle sue azioni

Ancora una volta, si deve agire secondo ciò che dice.

13. Ascoltare o leggere senza pensare è un'occupazione inutile

Non ingoiare le cose, devi masticarle.

14. Entristécete perché non conosci gli uomini

Dobbiamo entrare in empatia nella vita, solo così l'armonia è raggiunta.

15. I difetti di un uomo si adattano sempre al suo tipo di mente

Siamo tutti limitati dai nostri pensieri.

16. Chi governa con la sua eccellenza morale può essere paragonato alla stella polare

Per Confucio, il governo deve essere qualcosa di etico e di bene da fare.

17. Non fare mai scommesse. Se sai che devi vincere, sei un ladro; e se non lo sai, sei stupido

Frase curiosa sul gioco.

18. Prima di iniziare un viaggio di vendetta, scavare due tombe

La vendetta è infida, non benefica.

19. Osserva i loro difetti e conosci le loro virtù

Tutte le persone sono composte da entrambi i concetti.

20. Prima della stella polare, tutte le altre stelle si inchinano davanti a essa

Di fronte al buon governatore, come si riferisce, tutti lo seguono se è virtuoso.

21. Non cerco di conoscere le domande; Cerco di conoscere le risposte

Chiedere è facile, risolverli è complicato.

22. Il linguaggio artificiale e il comportamento lusinghiero raramente accompagnano la virtù

Non c'è nulla di più spregevole delle chiacchiere superficiali.

23. Gli unici che non cambiano sono i saggi del primo ordine e i completamente idioti

Gli estremi tendono sempre ad essere rigidi.

24. Aspettatevi molto e aspettatevi poco dagli altri

Aspettare che gli altri si comportino come noi sta perdendo tempo.

25. Se sai già cosa devi fare e non lo fai, allora stai peggio di prima

Devi agire se sai quello che vuoi. Se no, non troverai la strada.

26. Sappi che sai ciò che sai e che non sai quello che non sai; ecco la vera conoscenza

Avere obiettivi chiari è fondamentale in questa vita.

27. Gli uomini sono meno distinti dalle loro qualità naturali che dalla cultura che essi stessi forniscono

L'uomo è nato volendo sapere.

28. L'educazione ci rende diversi e noi stiamo lontani

La socializzazione manca del comrpomiso collettivo e spesso classifica le persone come diverse l'una dall'altra.

29. Il male non è nell'avere difetti, ma nel non tentare di emendarli

Sbagliare è umano, rettificare i saggi.

30. Il nobile ha una mente ampia e senza pregiudizi

La coscienza etica era una questione importante per Confucio.

31. Chi non sa come governare se stesso, come saprà governare gli altri?

Dobbiamo sempre controllare il nostro destino e i nostri pensieri se vogliamo guidare le masse.

32. Il vero gentiluomo è colui che predica solo ciò che pratica

Ancora una volta, Confucio ricorre alla coerenza tra l'azione e il dire.

33. Non dovresti lamentarti della neve sul tetto del tuo vicino quando copre anche la soglia della tua casa

Prima di lamentarci degli altri, dobbiamo ripulire ciò che è nostro.

34. L'uomo inferiore è prevenuto e privo di una mente ampia

Ci sono sempre sfruttatori e sfruttati.

35. Ciò che il saggio vuole, egli cerca in se stesso; il volgare, cercalo negli altri

È la differenza tra le persone di successo e quelle fallite.

36. La saggezza si preoccupa di essere lento nei suoi discorsi e diligente nelle sue azioni

Parole morbide, azioni forti.

37. L'attenzione è raramente sbagliata

La prudenza è un privilegio per le persone.

38. Impara a vivere e saprai come morire bene

Non c'è bisogno di temere la morte se ami la vita.

39. Per quanto lontano lo spirito vada, non andrà mai oltre il cuore

La passione ci fa raggiungere livelli insospettati.

40. Il silenzio è l'unico amico che non tradisce mai

È meglio tacere e lavorare come una formica.

41. Mi hanno detto e l'ho dimenticato; L'ho visto e l'ho capito; L'ho fatto e l'ho imparato

Dobbiamo imparare ad ascoltare gli altri.

42. È più facile cogliere il comandante in capo di un esercito che privare un avaro della sua libertà

La libertà è ciò che sostiene l'esistenza delle persone.

43. Chi, tornando alla vecchia maniera, impara il nuovo, può essere considerato un insegnante

Pensiero interessante per la meditazione.

44. Non fingere di estinguere un fuoco con il fuoco o di porre rimedio a un'alluvione con l'acqua

Devi sapere come trovare le giuste soluzioni per ogni problema.

45. L'uomo che ha commesso un errore e non lo corregge commette un altro grave errore

Non è sbagliato essere sbagliato. La cosa brutta è farlo di nuovo.

46. ​​Studia il passato se vuoi fare previsioni sul futuro

Dal passato impari a formare un futuro migliore.

47. Alcuni soldi evitano le preoccupazioni; molto, li attrae

Il denaro è sempre stato una complessità nell'essere umano.

48. Una voce forte non può competere con una voce chiara, anche se questo è un semplice sussurro

Non alzando le nostre voci abbiamo più ragione.

49. Organizza lo stato che guida la famiglia, con autorità, competenza e buon esempio

Per alcuni, il governo è il riflesso delle persone e della famiglia.

50. Se non conosci ancora la vita, come può essere possibile conoscere la morte?

La morte è parte della vita.

51. Quando vedi un uomo privo di virtù, esaminati

Vediamo sempre le nostre mancanze negli altri.

52. La natura umana è buona e il male è essenzialmente innaturale

Siamo brave persone per natura?

53. Se non rispetti il ​​sacro, non hai nulla per aggiustare il comportamento

I costumi e le tradizioni erano essenziali per Confucio.

54. L'uomo superiore pensa sempre alla virtù; l'uomo volgare pensa al conforto

La zona di comfort è riservata ai compiacenti.

56. Quando vedi un uomo saggio, pensa ad abbinare le sue virtù

Dobbiamo copiare gli altri virtuosi, fare un esempio di quelli buoni.

57. Lavorare sulla prevenzione dei crimini per non aver bisogno di punizioni

La società ha bisogno di educazione per un buon comportamento. Questo evita la violenza.

57. L'uomo elevato è colui che lavora prima di parlare e pratica ciò che professa

Dobbiamo agire in base a ciò che predichiamo.

58. L'uomo saggio sa che ignora

L'uomo saggio sa tutto

59. Non sono le erbacce a soffocare il buon seme, ma la negligenza del contadino

Spetta a ciascuno risolvere i problemi.

60. L'uomo superiore è persistente sulla vera strada

L'uomo superiore come il buono, l'etico e il gentile.

61. Solo il virtuoso è competente per amare gli uomini

Dobbiamo sapere come amare gli altri per essere un esempio per la società. Amarsi è facile.

62. Colui che conosce la verità non è uguale a chi la ama

Molti conoscono la verità ma non vogliono scoprirla.

63. La virtù non dimora nella solitudine: deve avere vicini

L'essere umano è socievole e nasce per capirsi.

64. Meglio dell'uomo che sa cosa è giusto è l'uomo che ama ciò che è giusto

Per essere morali in questa vita, dobbiamo avere un regalo di giustizia.

65. Uno studioso che non è serio non ispirerà rispetto

L'intelletto e la scienza richiedono serietà.

66. Chi governa una città dando un buon esempio sembra una stella polare

Confucio fece questa similitudine per il buon sovrano.

67. Sapere come governare è rettificare

Governare non è solo l'arte di saper comandare.

68. Non c'è niente di più freddo di un consiglio la cui applicazione è impossibile

Devi essere realistico e non solo un utopista.


JIM MORRISON POESIE E AFORISMI DEL RE LUCERTOLA.flv (Marzo 2021).


Articoli Correlati