yes, therapy helps!
Infarto lacunare: cause, sintomi e trattamento

Infarto lacunare: cause, sintomi e trattamento

Agosto 10, 2020

Colpo (ACV) consistono in un'interruzione del flusso di sangue inviato al cervello a causa di varie cause. Quando questo flusso è paralizzato, il cervello smette di nutrirsi di ossigeno e sostanze nutritive, il che porta al danneggiamento o alla morte delle cellule cerebrali in una specifica area del cervello.

Ma ci sono diversi tipi di ictus, di solito questi attacchi danneggiano il tessuto cerebrale nell'area esterna o superficiale del cervello. Tuttavia, Quando questi danni si verificano nelle strutture più interne del cervello, è chiamato infarto lacunare . Parleremo di questo tipo di modifica nelle seguenti righe.


  • Forse ti interessa: "Embolia cerebrale: tipi, sintomi, sequele e cause"

Cos'è un infarto lacunare?

Infarto lacunare si riferisce a un tipo di ictus in cui una delle arterie che irrigano il sangue nelle strutture interne del cervello è ostruita , lasciando il cervello senza la fornitura di ossigeno e sostanze nutritive necessarie per farlo funzionare.

Le arterie suscettibili di danneggiare un infarto lacunare sono più piccole e quindi più fragili rispetto al resto, provengono direttamente da un'arteria principale che trasporta il sangue con molta pressione.

Quando una persona soffre di un infarto lacunare, le cellule in un'area relativamente limitata del cervello iniziano a danneggiarsi o morire per mancanza di ossigeno Tenendo conto del fatto che un gran numero di strutture cerebrali interne cooperano nella comunicazione e nel coordinamento dei movimenti del corpo, un infarto lacunare può rappresentare un rischio significativo di causare una disabilità.


In confronto con gli altri tipi di ictus, gli infarti lacunari rappresentano il 20% degli infarti cerebrali sofferti dalle persone.

  • Potresti essere interessato: "Parti del cervello umano (e funzioni)"

Sintomi di infarto lacunare

Poiché diverse aree del cervello controllano varie funzioni come movimento, vista, parola, ecc., I sintomi che avvertono una persona che stanno soffrendo di un infarto lacunare dipenderanno dall'area del cervello che viene danneggiata. Questi sintomi includono:

  • Debolezza o paralisi su viso, braccio, gamba o piede
  • Debolezza o paralisi dei muscoli oculari
  • Intorpidimento muscolare improvviso
  • Problemi in movimento
  • Problemi di linguaggio

Se una persona che soffre di ipertensione non riceve alcun tipo di trattamento, è molto probabile che soffra di una serie di infarti lacunari che portano alla comparsa di ulteriori sintomi come demenza o comportamento emotivo.


Inoltre, se la persona percepisce uno o più dei suddetti sintomi dovrebbe essere vigile, poiché ciò potrebbe anche significare che si sta per subire un incidente cardiovascolare più grave.

Tipi di sindromi lacunari

Come menzionato sopra, sia i sintomi che le conseguenze possono variare a seconda dell'area del cervello interessata dall'infarto lacunare.

Esistono cinque principali sindromi lacunari, da un elenco di circa 85. Sono:

1. Sindrome motoria pura

In questo tipo di incidente la persona subisce una paralisi o una diminuzione del vigore muscolare che colpisce in modo uguale un intero lato del corpo. Questa paralisi è chiamata emiparesi e colpisce circa il 50% delle persone che hanno subito un infarto lacunare.

2. Emiparesi atassica

Questa conseguenza è caratterizzata da una paralisi parziale, o paresi, di gravità variabile e grande difficoltà nel coordinamento dei movimenti o atassia delle estremità, le gambe vengono viste più spesso delle braccia.

3. Goffaggine nelle mani e disartria

In questo caso la persona soffre di una diminuzione della destrezza e della precisione dei movimenti della mano. Inoltre, questo deficit è accompagnato da difficoltà nell'articolare suoni o parole causato da una debolezza o paralisi dei muscoli facciali, noto anche come disartria.

4. Sindrome sensoriale pura

Nella sindrome sensibile pura la persona sperimenta un intorpidimento continuo o transitorio su un lato del corpo . Inoltre, potresti subire alterazioni della sensibilità che causano disagio come dolore o sensazione di bruciore nella parte interessata del corpo.

5. Sindrome sensoriale-motoria

Soffre la persona che soffre di sindrome sensoriale-motoria a causa di un infarto lacunare una miscela di sintomi di emiparesi e emiplegia . Questi sintomi includono una diminuzione della forza di un lato del corpo, insieme a una paralisi e un'alterazione sensoriale, tutti sullo stesso lato del corpo.

  • Articolo correlato: "Emiparesi: tipi, sintomi, cause e trattamento"

Cause e fattori di rischio

Ci sono un certo numero di malattie e condizioni associate alla comparsa di infarti lacunari. Alcune delle cause più significative sono:

Problemi di ipertensione

È la causa più comune. La fragilità delle arterie degli infarti lacunari comporta un rischio molto elevato per le persone con pressione sanguigna molto alta.

diabete

Il deterioramento delle vene dovuto al diabete è un fattore di rischio per la persona che soffre di uno di questi attacchi cardiaci.

Malattie cardiache

Malattie come la cardiopatia ischemica e la fibrillazione atriale sono due cause del peso di un infarto lacunare.

Inoltre, altri fattori di rischio che predispongono le persone a soffrire a un certo punto di un infarto lacunare sono:

  • Vita sedentaria
  • Dieta malsana
  • Livelli elevati di colesterolo
  • fumo
  • Consumo di bevande alcoliche
  • Uso di droghe
  • Apnea del sonno
  • gravidanza

Trattamento e prognosi

Un intervento di emergenza in una persona che ha appena subito un infarto lacunare aumenta le possibilità di sopravvivere all'incidente e, inoltre, di minimizzare l'impatto che questo può avere.

Se viene rilevato e interviene prima di tre ore dall'esordio dei sintomi, i farmaci anticoagulanti dovrebbero essere sufficienti per migliorare la circolazione sanguigna. Tuttavia, se un attacco di cuore è più grave o richiede più tempo per agire, sarà necessario iniettare i farmaci direttamente nell'area del cervello interessato.

Di solito, le persone che hanno subito un infarto lacunare hanno bisogno di una riabilitazione generale che includa i seguenti aspetti:

  • Sessioni di fisioterapia ripristinare le capacità motorie
  • Riabilitazione neuropsicologica per favorire le funzioni cognitive
  • Terapia occupazionale per facilitare il giorno per giorno del paziente
  • Intervento logopedico in caso di danni alla lingua
  • Terapia psicologica per lavorare sugli aspetti emotivi delle conseguenze dell'infarto *** Terapia farmacologica ** per eliminare le cause sottostanti dell'incidente lacunare

A differenza di altri importanti incidenti cerebrovascolari, l'infarto lacunare è associato a un più alto tasso di recupero, presentando miglioramenti nelle ore o nei giorni successivi all'infarto.


Un infarto cerebrale La rimozione delle cause diminuisce le sequele sul posto! ★★241 (Agosto 2020).


Articoli Correlati