yes, therapy helps!
FOBU o paura di rompere con la coppia: 8 chiavi per comprenderlo

FOBU o paura di rompere con la coppia: 8 chiavi per comprenderlo

Dicembre 7, 2021

Le relazioni amorevoli possono attraversare tempi buoni, ma anche negativi. In molti casi, i conflitti che appaiono possono essere risolti con una comunicazione efficace o andare in terapia di coppia, il che porta molti vantaggi, come puoi leggere nel nostro articolo "Come sapere quando andare alla terapia di coppia? 5 validi motivi. "

Ma ci sono corteggiamenti o matrimoni che vivono in una relazione tossica, che può causare problemi psicologici ai suoi membri. In questi casi come questi, e in cui siamo consapevoli che è meglio che ogni membro della coppia segua la propria strada separatamente, può apparire FOBU (paura di rompere) o paura di rompere con la coppia .


  • Articolo correlato: "23 segni che hai una" relazione tossica "di un partner"

Come si manifesta la paura di rompere con la coppia

Ed è che lasciare una relazione non è facile, perché i ricordi possono inondare la nostra mente ancora e ancora e l'ossessione può condizionarci per un certo tempo. Come abbiamo spiegato nel nostro articolo "La chimica dell'amore: una droga molto potente", lasciare una relazione è un processo di lutto, in cui ci lasciamo dietro una persona amata e che, inoltre, non è un processo lineare, ma ci sono alti e bassi .

La paura di rompere la coppia può manifestarsi in modi diversi, tra cui:

  • Pensi che la tua vita non abbia futuro ma non sei in grado di dirti addio
  • Pensi che il tuo partner sia l'unica persona con cui puoi essere consapevole sapendo che non ti rende felice.
  • Ci sono conflitti costanti e frequenti scontri.
  • Pensi che la relazione debba finire ma non sei in grado di farlo.
  • Ti senti un grande rancore contro il tuo partner, nonostante continui con lui o lei.
  • Sei una persona emotivamente dipendente.

Perché abbiamo paura di rompere con la coppia

Il processo di abbandono dell'amore è lento, e spesso è difficile prendere il passo di lasciare la coppia pur sapendo che la relazione non è sulla strada giusta. Una bassa autostima può portare un individuo a rimanere in quella relazione nonostante la sofferenza, non essendo in grado di fare il passo necessario per cambiare.


ma, Perché abbiamo paura di rompere con la coppia? Ci sono diversi tipi di paura che ci fanno stare insieme quando in realtà è meglio separarsi.

1. Paura di incertezza

Una delle paure più comuni che gli esseri umani possono provare è la paura dell'incertezza, che di solito appare quando dobbiamo prendere decisioni importanti o cambiare qualcosa nelle nostre vite. Non sapere cosa riserva il futuro può creare un po 'di ansia e paura, così tante persone decidono di rimanere in una relazione invece di fare quello che vogliono veramente, ovvero lasciare la coppia.

  • Per superare la paura dell'incertezza, puoi leggere il nostro articolo: "La paura dell'incertezza: 8 chiavi per superarla"

2. Paura di lasciare la zona di comfort

Una paura strettamente correlata è la paura di lasciare la zona di comfort cioè di lasciare quel posto mentale in cui ci sentiamo stabili e sicuri. Questo si adatta alla frase "meglio conosciuto male che buono a sapere". Stare nella zona di comfort non ci permette di crescere come persone, e questo include uscire da una relazione tossica quando necessario.


3. La paura di ciò che gli altri diranno di noi

Di solito c'è l'imposizione sociale o la convinzione condivisa che per essere felici dobbiamo avere un partner e, di conseguenza, sposarci. Tuttavia, puoi essere felice di essere single. Nel nostro articolo "È possibile essere single e essere felici? Gli 8 vantaggi di non avere un partner "te lo spieghiamo.

Ci sono persone che si sentono molto ansiose di pensare a quello che gli altri penseranno di loro quando sapranno di non avere un partner. Qualcosa che nuoce al loro benessere e può portarli a prendere decisioni sbagliate.

  • Articolo correlato: "Suggerimenti per smettere di pensare a ciò che gli altri pensano di te"

4. Paura di fallimento

Un'altra delle più comuni paure degli esseri umani è la paura di fallire. È caratterizzato dall'anticipare la sconfitta o le conseguenze della sconfitta . Sentire di aver fallito è una trappola mentale, perché, in realtà, il fallimento può essere una grande opportunità di crescita. La paura del fallimento può farci continuare in una relazione tossica per evitare di sentirci dei perdenti.

  • Forse ti interessa: "Paura del fallimento: quando anticipare la sconfitta ci immobilizza"

5. La paura della sofferenza

A nessuno piace soffrire, e la mancanza di amore è caratterizzata da grande sofferenza . Tuttavia, quella sofferenza ci permette di imparare e crescere, e lasciare che qualcuno, oltre al dolore, possa offrire eccellenti opportunità per vivere una vita piena in futuro. Tutti noi sperimentiamo la paura della sofferenza, specialmente in questa situazione complicata.

6. Paura di essere sostituito

Il rifiuto è una delle situazioni più difficili da vivere, perché può ferirci e far sì che la nostra autostima sia influenzata . Tuttavia, è qualcosa che può accadere nella vita e che dobbiamo accettare. Proprio come troveremo una nuova coppia, anche la nostra exprareja lo farà.

7. La paura di sbagliare

La paura di sbagliare è quella paura che nasce dal pentimento, cioè dal pentirsi di aver preso una decisione . Questa paura è incapace, quindi dobbiamo accettarlo come parte della vita. Non si può rimpiangere di aver fatto qualcosa, ma di non averlo fatto.

8. La paura di essere single

Nel nostro articolo "Anuptophobia: la paura irrazionale di essere single" parliamo di questa paura irrazionale che condiziona la vita di molte persone, e che li fa andare come una coppia senza permettere loro di vivere un periodo di auto-riflessione . La paura di essere single può farci non essere in grado di tagliare una relazione che porta solo dolore. Superare la paura di essere single è necessario per ripristinare il benessere.


The Book of Enoch Complete Edition - Multi Language (Dicembre 2021).


Articoli Correlati