yes, therapy helps!
Le 5 differenze tra sociologia e antropologia

Le 5 differenze tra sociologia e antropologia

Potrebbe 16, 2021

L'essere umano è una creatura con una storia relativamente breve rispetto ad altre. E ancora più breve è la storia di cui l'essere umano attuale ha vera costanza, non conoscendo la maggior parte degli eventi che i nostri antenati vissero prima dell'invenzione della scrittura.

In questo senso, diversi rami della scienza hanno cercato di esplorare sia nel nostro presente che nel nostro passato studiare i diversi modi in cui la civiltà e l'umanità in generale sono state organizzate. Tra di essi spiccano l'antropologia e la sociologia, due discipline con caratteristiche e oggetti di studio differenti che tuttavia e per la somiglianza dei temi che toccano sono spesso confusi da chi non si dedica a loro.


In questo articolo intendiamo fare una breve distinzione tra loro, prima facendo una breve descrizione di queste scienze sociali, e poi spiegando le differenze tra sociologia e antropologia .

  • Articolo correlato: "I 10 rami delle scienze sociali"

La definizione di queste due scienze sociali

L'antropologia è intesa come disciplina o branca della scienza dedicata al studio dell'essere umano nei suoi vari aspetti , generalmente concentrandosi sull'evoluzione dell'uomo attraverso i secoli. L'antropologia è una scienza ampia, che mira a studiare gli esseri umani da una prospettiva globale, con una tendenza all'analisi qualitativa e descrittiva,


Vi è una grande diversità di branche all'interno dell'antropologia, che fondamentalmente prendono in considerazione, da un lato, l'evoluzione dell'essere umano in termini di specie animali e, dall'altro, lo sviluppo socioculturale che è stato portato avanti in questa evoluzione. Quindi, l'antropologia può valutare sia come si è evoluta una lingua e come gli esseri umani si sono adattati ai cambiamenti di temperatura o come le tradizioni e le credenze sono cambiate.

Tra i molteplici rami dell'antropologia, quello che è più spesso confuso con altre discipline sociali è l'antropologia sociale . Riguardo a questo tipo di antropologia, di solito sottolinea l'analisi dell'evoluzione della cultura, delle credenze e delle prospettive, delle abitudini e dei modi di agire e di organizzare.

Da parte sua, la sociologia è il ramo della scienza che è dedicato allo studio delle società , nella misura in cui si riferisce allo studio del modo in cui i diversi membri di una comunità si organizzano e stabiliscono diversi modi di gestire le proprie risorse e convivenza, generando norme e modi di collegarsi l'un l'altro. Questa analisi delle società viene fatta da un punto di vista prevalentemente sociale, cioè concentrandosi sugli elementi interpersonali o intergruppi. Di solito ha un approccio più qualitativo e di solito sottolinea aspetti più operativi.


Anche nell'ambito della sociologia può essere evidenziato lo studio condotto non solo rispetto a come organizzano, gestiscono e collegano i membri di una società, ma anche rispetto ai problemi sociali che esistono in esso , avendo un approccio teorico oltre che pratico.

  • Forse ti interessa: "I 4 rami principali dell'antropologia: come sono e cosa studiano"

Principali differenze tra sociologia e antropologia

Date le definizioni fatte sopra, possiamo vedere la presenza di grandi somiglianze tra le due discipline. Ecco perché la differenziazione tra sociologia e alcuni tipi di antropologia può essere complessa per la maggior parte delle persone, ma ciò non implica che non sia possibile osservare elementi distintivi. Ora passiamo ad evidenziare alcune delle differenze più evidenti.

1. Oggetto di studio

La principale differenza tra antropologia e sociologia è curiosamente uno dei motivi che li induce a confondersi. e è che entrambe le discipline hanno diversi oggetti di studio e analisi , sebbene entrambi siano intimamente correlati.

Come accennato nella precedente presentazione, l'oggetto principale dell'antropologia è l'uomo e nel caso della cultura, la propria cultura e lo sviluppo della comunità. Per quanto riguarda la sociologia, tende a concentrarsi sullo studio delle interazioni e relazioni sociali, delle organizzazioni che esistono in esso e dei problemi che sorgono dal vivere in comunità.

Il fatto che la società e la cultura siano strettamente collegate e in gran parte indivisibili (poiché le norme sociali si basano sulle credenze e i valori della cultura di appartenenza), rende questa differenziazione difficile da eseguire a livello pratico , qualcosa che facilita la confusione tra le persone che non si impegnano in nessuna di queste due aree.

2. Finestra temporanea esplorata

L'antropologia e la sociologia possono concentrarsi sull'analisi dello stesso periodo di tempo.Tuttavia, la verità è che la sociologia tende ad essere più concentrata sullo studio delle fasi storiche più vicino nel tempo o anche oggi , mentre l'antropologia tende a concentrarsi maggiormente sull'analisi dell'evoluzione delle società nel corso della storia.

3. Livello di etnocentrismo

Una delle differenze tra sociologia e antropologia si trova nei contesti e nei gruppi che ciascuno analizza. Il focus dell'antropologia tende ad essere olistico, includendo nella sua ricerca una prospettiva globale dell'umanità e spesso osservando culture diverse da quella di origine, al fine di comprendere meglio i diversi sviluppi culturali e sociali.

La sociologia, tuttavia, tende ad essere più etnocentrica , generalmente focalizzato sulla cultura o sul tipo di cultura che fa parte della ricerca (si concentra maggiormente sul qui e ora).

4. Livello di applicabilità

Un'altra delle differenze più note è che mentre l'antropologia generalmente cerca la conoscenza per migliorare la comprensione di ciò che è accaduto e come siamo arrivati ​​dove siamo, nel caso della sociologia l'obiettivo è analizzare la realtà esistente generalmente allo scopo non solo di comprendere ma anche di essere in grado di introdurre, prevedere o valutare l'introduzione di cambiamenti nel sistema.

In altre parole, nelle società occidentali, la sociologia mira ad essere una scienza con un livello di applicazione pratica superiore all'antropologia , che tende ad essere più teorico-esplicativo.

  • Forse ti interessa: "Le 4 differenze tra psicologia e sociologia"

5. Tipo di dati utilizzati

Come accennato in precedenza, anche la sociologia e l'antropologia differiscono nel tipo di dati che usano abitualmente. L'antropologia di solito esegue un'analisi basata su dati più qualitativi, con dati derivati ​​principalmente dall'osservazione e dall'analisi di prodotti o osservazioni culturali.

Con contro, la sociologia tende a concentrarsi sull'ottenere dati di natura più quantitativa , ricerca e generazione di ricerche riguardanti elementi operativi basati su dati correnti e il loro confronto con quelli precedenti.


Claude Lévi-Strauss su differenze della specie umana (Potrebbe 2021).


Articoli Correlati