yes, therapy helps!
I 10 disturbi alimentari più comuni

I 10 disturbi alimentari più comuni

Marzo 9, 2021

Viviamo in una società in cui i primati fisici, dove siamo valutati dal nostro aspetto fisico.

Siamo continuamente esposti ai media che usano la pubblicità per stabilire certi canoni su ciò che è bello e ciò che non lo è, promosso anche dal mondo delle passerelle, che di solito mostra un'immagine irreale delle donne, e anche di gli uomini

Il fisico e l'aspetto: una preoccupazione patogena

Tutto ciò ha causato la preoccupazione per l'aspetto fisico è uno dei grandi flagelli dei tempi moderni . Anche se questa fissazione è stata spesso attribuita alla bellezza come qualcosa di più comune nelle donne, la verità è che ci sono anche molti uomini che vivono in attesa del punteggio della scala o della proporzione delle loro caratteristiche.


Quali sono i disturbi alimentari più comuni?

Questa ossessione per l'attrazione fisica può diventare un serio problema per la nostra salute mentale e fisica, soprattutto per quanto riguarda i disturbi alimentari. Oggi vedremo quali sono i principali disturbi alimentari e quali sono le loro principali caratteristiche e i pericoli che portano alla nostra salute.

1. Anoressia nervosa

il anoressia nervosa È caratterizzato da una perdita di peso improvvisa e importante , questo è al di sotto dei minimi sani. Questo basso peso è l'effetto di un comportamento patologico della persona colpita, che esegue un controllo meticoloso sull'assunzione di cibo, per la sua paura di ingrassare e una grave distorsione dell'immagine del suo corpo, associata a una bassa autostima.


Le persone che soffrono di anoressia mangiano pochissimo e usano certi rituali e meccanismi per evitare l'aumento di peso. Consuma solo pochi alimenti, che causano un significativo deficit di vitamine, minerali e macronutrienti, che finiscono per compromettere seriamente la tua salute fisica.

È un disturbo molto associato all'ossessione per la figura fisica e una figura sottile. Possono smettere di mangiare, prendere alcuni rimedi per avere meno appetito o consumare lassativi per perdere peso velocemente. Questo disturbo alimentare è di solito sofferto da donne adolescenti, anche se negli ultimi tempi i casi di donne adulte e anche di uomini con questa affettività sono rimbalzati.

Un po 'più di informazioni: "L'anoressia potrebbe avere un'origine genetica"

2. Bulimia nervosa

il bulimia nervosa questo è un disturbo alimentare che è caratterizzato da frequenti abbuffate . Durante queste crisi, le persone bulimiche ingeriscono una grande quantità di cibo in modo incontrollato e quindi eseguono rituali di spurgo per evitare di ingrassare. Questi possono causare vomito, esercizio fisico per molte ore, non mangiare o l'uso di prodotti diuretici e lassativi.


Questa malattia è anche più comune nelle donne che negli uomini e tende a debuttare durante l'adolescenza. La persona che soffre di bulimia è pienamente consapevole del fatto che il suo comportamento alimentare è patologico.

Sulle cause della bulimia, è stato studiato a fondo e anche allora non ci sono conclusioni chiare. Si dice spesso che ci sono fattori genetici e psicologici, familiari e / o culturali che potrebbero rendere alcuni individui più inclini di altri.

Per saperne di più: "Bulimia nervosa: il disturbo di abbuffate e vomito"

3. Ortoressia

il ortorexia è un'alterazione del comportamento alimentare che colpisce sempre più persone. l'ortoressia è caratterizzata da un'ossessione patologica con cibo sano . Sono persone che scelgono con grande cura i cibi che stanno per mangiare, hanno un controllo meticoloso sui componenti di tutto ciò che mangiano e sulla preparazione del cibo.

Questa ossessione può portare ad un controllo davvero malato sugli ingredienti, sui metodi di cottura ... Si dice spesso che le persone che sviluppano l'ortoressia sono persone che iniziano ad ossessionare il cibo poco a poco. Nelle prime fasi, possono evitare di mangiare cibi come carne rossa o zuccheri e, a poco a poco, espandono le loro "manie".

Scopri di più: "Ortorexia, l'ossessione per cibi sani"

4. Vigorexia

il Vigoressia È un disturbo che non solo comporta una discrepanza nel comportamento alimentare, ma anche una dismorfia muscolare, nota anche come sindrome di Adone o anoressia inversa. Il vigorexia è il ossessione per mostrare muscoli meravigliosi e un fisico forte .

In questa ossessione, il malato sente di essere troppo debole o magro, e per questo motivo esercita il proprio corpo nelle palestre per aumentare la massa muscolare. Inoltre, ingeriscono integratori come proteine ​​e anabolizzanti che li aiutano a diventare sempre più muscolosi.

5. Permarexia

il permarexia è un disturbo alimentare recentemente emerso, e questo sta cominciando a preoccupare le autorità sanitarie. Permarexia consiste di ossessione per seguire diete e regimi in modo permanente .

Le persone affette da questo disturbo alimentare seguono continuamente rigide diete per perdere peso, hanno cattive abitudini e comportamenti irrazionali nella dieta. La permarexia non è considerata un disturbo in sé, ma è considerata un comportamento rischioso che può essere il preludio di gravi malattie come la bulimia o l'anoressia.

6. Potomania

È importante rimanere ben idratati e l'acqua potabile è una di quelle raccomandazioni universali che tutti cerchiamo di soddisfare. Bevi due litri di acqua al giorno, come ci dice il dottore.

Essere idratati rende la nostra pelle più sana e facilita la digestione e la perdita di grasso, ma ci sono persone che superano i limiti di questa pratica. E sì, bere molta acqua è un'abitudine perniciosa per la nostra salute. Solitamente viene chiamato questo eccessivo consumo di liquidi potomania o idrolessia, ed è uno squilibrio nutrizionale che consiste nell'ingestare molta acqua, nonostante non abbia sete .

Bere troppa acqua può mettere a rischio le nostre funzioni organiche, poiché satura la funzione dei nostri reni e altera i normali componenti del sangue, tra le altre cose.

7. Pregorexia

il Pregorexia È un disturbo alimentare di alcune donne incinte. Queste donne in uno stato di buona speranza smettono di mangiare ciò che è necessario affinché il feto possa svilupparsi senza problemi e tendono a seguire una dieta e una routine sportiva molto intensa con l'obiettivo di mantenere una figura snella.

Questo disturbo, simile all'anoressia (anche se meno grave), è affetto da donne che, essendo in stato di gravidanza, hanno una intensa paura di ingrassare durante i nove mesi di gestazione. Qualcosa che è biologicamente impossibile e che può mettere a rischio la salute del bambino che sta arrivando.

È ben studiato che le donne che soffrono di pregorexia hanno una storia legata all'anoressia. Ma succede anche, a volte, che le donne che sviluppano pregorexia finiscono per soffrire di anoressia.

Altri fattori che potrebbero causare pregorexia sarebbero perfezionismo, instabilità emotiva e bassa autostima.

Per saperne di più: "Pregorexia: donne incinte che non vogliono ingrassare"

8. Pica

il pica È un disturbo alimentare che colpisce alcuni bambini. È caratterizzato da desiderio incontrollabile dei bambini della casa di ingerire sostanze o oggetti che non sono nutrienti come terra, formiche, bicarbonato, colla, insetti, carta, piccoli pezzi di plastica o legno ... Tutti sono oggetti e cose che, in linea di principio, non hanno valore nutritivo e che probabilmente non è consigliabile ingerire.

La pica è legata a bambini con difficoltà cognitive e altri disturbi dello sviluppo.

9. Manoressia

il Manorexia è un disturbo alimentare che ha alcune somiglianze con anoressia e vigorexia. La manoressia è anche nota come anoressia maschile. Le persone che soffrono di questo disturbo hanno una paura autentica di ingrassare, e questo li porta ad esercitare il loro corpo in modo eccessivo e seguire sempre diete e digiuni malsani.

È una malattia che è stata particolarmente rappresentata negli uomini che lavorano nel settore della moda e nello sport che richiedono una figura molto leggera, come l'ippica.

10. Drunkoressia

il drunkorexia, chiamata anche ebriorexia, è un disturbo alimentare che ha avuto un grande boom tra adolescenti e giovani adulti. Si tratta di la pratica di smettere di mangiare cibo per contrastare le calorie in eccesso prodotte da grandi quantità di alcol che consumano per diversi giorni.

La drunkoressia è una pessima abitudine per la salute fisica e psichica di una persona, poiché è un punto intermedio tra l'anoressia nervosa e la dipendenza da alcol.


Quale disagio psicologico dietro i disturbi alimentari nell'adolescenza (Marzo 2021).


Articoli Correlati