yes, therapy helps!
Le 10 chiavi per affrontare il dolore emotivo

Le 10 chiavi per affrontare il dolore emotivo

Potrebbe 3, 2024

Negli ultimi anni, la ricerca lo ha dimostrato le regioni coinvolte nell'elaborazione del dolore fisico sono le stesse di quelle relative al dolore emotivo e al disagio sociale .

Ciò che sembra indicare che il dolore emotivo è una grande sofferenza per la persona che soffre. Il rifiuto da parte della coppia o cambiamenti improvvisi nella vita, tra le altre situazioni, possono innescarci per rompere con il presente, il risultato di un grande fardello emotivo che può affondarci. Pertanto, il dolore emotivo può causare seri problemi di giorno in giorno.

Il dolore emotivo che ogni individuo soffre è diverso

Ogni persona prova dolore emotivo a modo suo e, come ho detto, può essere causata da diversi fenomeni: una rottura di una coppia, un cambio di città, il licenziamento di un lavoro, ecc. Qualunque sia la ragione, di solito è causato dal non sapere come gestire il cambiamento della vita e dal non avere le risorse necessarie per affrontare la nuova situazione . E naturalmente, poiché ognuno affronta la situazione a modo suo, alcune persone possono dire a se stessi che questo dolore è giustificato, senza affrontarlo. Altri, tuttavia, lo prendono sul serio e cercano di uscire dalla situazione in cui si trovano il prima possibile.


L'esperienza di solito ci fa vedere il dolore emotivo come parte dell'apprendimento per la vita, ma qual è il modo migliore per superare il dolore emotivo? Qui sotto puoi imparare dieci modi per superare il dolore emotivo.

1. Riconosci il dolore che senti

Il primo passo per cambiare è riconosci quello che ti succede . La società ci preme in modo tale che siamo arrivati ​​a credere che il dolore emotivo avvenga solo per le persone deboli. Questo è falso, il dolore emotivo fa parte della vita. Alcuni individui cercheranno di liberarsi dei problemi dell'ambiente senza affrontare la realtà, qualcosa che maschera solo la sofferenza emotiva, perché, in realtà, sarà ancora lì. Pertanto, riconoscere il dolore emotivo è necessario per andare avanti.


2. Sii amorevole con te stesso

In diversi articoli abbiamo già parlato dei benefici di amare te stesso, perché questo ti rende una persona molto più preparata ad affrontare i problemi. E amare se stessi significa che ti tratti con affetto e capisci che non sei perfetto. In effetti, i perfezionisti soffrono di un grande dolore emotivo. Essere affettuosi con se stessi è il secondo passo per superare il dolore emotivo.

3. Sii onesto con te stesso e con gli altri

Essere onesti con te stesso e riconoscere che hai un intenso dolore emotivo che influisce sul tuo benessere potrebbe non essere sufficiente. a volte avrai anche bisogno del supporto delle persone intorno a te . Il dolore emotivo, quando non è stato superato, può portare a comportamenti che altre persone potrebbero non capire. Pertanto, potrebbe essere utile condividere i tuoi sentimenti con le persone più vicine a te. Ti sosterranno e ti capiranno in modo da poter superare questa situazione il prima possibile.


4. È normale che ci siano persone che non ti capiscono

Alcune persone potrebbero non capire i tuoi sentimenti o perché stai soffrendo. in generale, le persone sensibili o le persone che hanno attraversato situazioni simili sono più consapevoli nell'argomento . Non preoccuparti, anche questo è normale. L'intelligenza emotiva è un'abilità che non domina il mondo intero e, inoltre, ci sono persone che non sono tutte emotivamente mature. Ma calmo, sicuro che ci saranno persone empatiche che sanno mettersi al loro posto.

5. Salva come un tesoro quelli che ti capiscono e ti amano incondizionatamente

Queste situazioni dolorose possono avere il loro lato positivo. Uno di questi è quello ti rendi davvero conto delle persone che vale la pena custodire . Quindi, in quei brutti momenti, riconosci i tuoi veri amici e mantienili. Perché se ne hai bisogno in futuro, saranno ancora lì per te.

6. Quando sei pronto, prenditi il ​​tuo tempo per scoprire il motivo del dolore

Hai già riconosciuto che il dolore emotivo esiste e che è qualcosa di normale, quindi lo hai accettato e trattato con amore. Hai persone in giro che ti amano e che saranno al tuo fianco. ora È importante sapere esattamente cosa causa il dolore emotivo . Se hai una soluzione, fai del tuo meglio per porvi rimedio.

7. Se non puoi fare nulla al riguardo, accettalo e continua ad amarlo più che mai

Ma non sarà sempre posto rimedio a ciò che causa dolore emotivo, e quelle sono le situazioni più complicate da superare. Anche così, se non è alla tua portata per rimediare, devi accettare le cose come sono per continuare ad amarti . Ricorda che, nei momenti più complicati, dovresti esercitarti autocommiserazione. Sembra semplice ma non è facile. La consapevolezza può aiutare in questi casi.

8. Il superamento richiede la tua volontà

Come ho detto nel punto precedente, concediti con amore richiede volontà . Alcune crisi possono segnare la nostra esistenza e la nostra vita, che possono farci sentire che c'è un prima e un dopo di queste situazioni amare o dolorose. Ma, anche se sono momenti difficili, dobbiamo estrarre gli insegnamenti che contengono questi stadi di crescita. Ciò richiede volontà.

9. Prendi il controllo della tua vita

Quando stai passando un brutto momento, di solito credi che tutto ciò che è male ti capita. Potresti anche pensare di non valere niente. Metti da parte questi pensieri negativi che ti distruggono e prendi in mano la tua vita. Empower te stesso di fronte al giorno per giorno. Fai attività che ti piace fare e che potresti aver abbandonato e, inoltre, cercare obiettivi realistici e combattere per loro. Solo in questo modo troverai un significato nella tua vita.

10. Se non puoi superare da solo, vai dallo psicologo

Il dolore emotivo può essere il risultato di un problema più serio, come la depressione o il disturbo da stress post-traumatico (PTSD). Pertanto, potrebbe essere necessario rivolgersi a uno psicologo per guidarti e aiutarti a uscire da questa situazione che ti causa un grande dolore emotivo. Ma ricorda, tu sei la persona che deve superarla e lo psicologo ti fornirà solo gli strumenti necessari per eseguirlo.

Articoli Correlati