yes, therapy helps!
Come lasciare qualcuno: 6 passi per gestire la pausa

Come lasciare qualcuno: 6 passi per gestire la pausa

Giugno 14, 2024

Molte volte sperimentiamo relazioni d'amore come le fiabe quello può avere solo un lieto fine. Certamente, questa convinzione rende avere al nostro fianco un'esperienza più dolce, ma ad un prezzo molto alto.

E il fatto è che quando le cose non vanno bene, la frustrazione può essere enorme: il fatto di scoprire che non si è bravi con qualcuno produce tanta confusione quanto disagio, perché non capiamo che, semplicemente, la relazione, come lo sapevamo fino ad ora Non ha motivo di essere.

Ecco perché ci sono molte volte che il compito semplice di scoprire come lasciare qualcuno diventa una trappola questo ci paralizza senza poter godere della vita amorosa e senza poter liberarci da quella relazione.


  • Articolo correlato: "Come sapere quando andare alla terapia coppia? 5 motivi di peso"

Quando l'amore non è come prima e l'ansia cresce

Prendere la decisione di chiudere una relazione è sempre difficile, soprattutto se la traiettoria di questo è lunga, diversi anni. Inoltre, uno degli aspetti della rottura che ferisce di più è il fatto che è una decisione unilaterale : tutto dipende da se stessi e le conseguenze di tale decisione, se sono molto brutte, peseranno sulla propria coscienza.

È questa paura e questa aspettativa di un possibile fallimento il che rende molte persone bloccate nell'incertezza di non sapere come lasciare qualcuno. L'ansia anticipatoria rende il disagio quasi paragonabile a quello che si verifica durante e subito dopo la rottura, ma a differenza di quanto accadrebbe in questo secondo scenario, il problema persiste e diventa cronico.


La paura di "buttarsi", la colpa e la pietà che produce tristezza nell'altra persona, il non sapere come sarà il giorno dopo giorno senza la routine di essere accanto a quell'amante o innamorato ... tutto ciò che rende È molto facile procrastinare, non fare il primo passo, allungando il disagio.

  • Forse ti interessa: "Come dare cattive notizie? 12 chiavi emotive"

Gestire la crisi delle coppie: come lasciare qualcuno

anche se una pausa d'amore è sempre un'esperienza che produce ansia e disagio, questi sentimenti devono essere gestiti in modo che la crisi non sia bloccata. Passare dall'idea alla giusta strada è importante per passare attraverso la fase di rottura nel miglior modo possibile.

Queste sono le linee guida principali da seguire sii chiaro come lasciare qualcuno senza che le persone coinvolte soffrano più di quanto ci si aspetterebbe:


1. Dai degli indizi

Le interruzioni di coppia che sono meglio gestite sono quelle che sono comprese, cioè quelle che possiamo integrare bene nella conoscenza che abbiamo della relazione in cui ci troviamo. Questo serve anche, naturalmente, per la persona che è "sinistra". È molto importante capire cosa succede e per questo è necessario che tu sappia che il tuo partner non si sente bene nella relazione, che questa informazione non arriva improvvisamente al momento della rottura.

Quindi, quando lasci qualcuno hai già un sacco di bestiame semplicemente esprimendo in modo genuino il disagio che provi. Questo stabilisce dei precedenti che visti con il senno di poi aiutano a capire cosa è successo.

2. Scegli un posto tranquillo e solitario

È molto importante che rompendo con la relazione le persone coinvolte possano esprimere i propri sentimenti senza essere repressi perché si trovano in un contesto sociale. Scegliere come luogo per rendere questo un bar o un ristorante è una pessima idea per questo motivo: la vergogna e la paura di attirare l'attenzione aggiungono allo stress che già genera la situazione.

3. Non lesinare in tempo

Qualcosa di così importante merita di essere spiegata bene e con i dettagli. Ecco perché è bene non fornire le informazioni semplicemente in una o due frasi; meglio aver preparato una mini-sceneggiatura con le idee principali da dire e il loro ordine (non memorizzare letteralmente alcun testo).

4. Rendi il messaggio chiaro

D'altra parte, è importante che il punto principale dell'incontro, la pausa, essere comunicati in modo chiaro e diretto , senza usare formule poetiche o costanti ar rodeos senza raggiungere il soggetto in questione.

5. Non incolpare nessuno

Attribuire il fallimento di una relazione al momento di lasciare qualcuno è sconsigliabile, anche se la colpa è posta su di sé. Se incolpiamo l'altra persona, causiamo loro di soffrire più del dovuto e, inoltre, non sarà in grado di estrarre una preziosa lezione essere più felici in futuro con altre persone, dal momento che quell'informazione non sarà analizzata come se fosse qualcosa da cui trarre una conclusione utile; sarà semplicemente visto come un attacco, a causa del contesto e di quanto sia difficile ragionare in situazioni come questa.

Inoltre, se si dice che la colpa è di se stessi, è molto probabile che questo sia interpretato come una scusa per non dover discutere, qualcosa che ovviamente non si sente bene neanche.

6. Dare supporto

Alcune persone credono che, appena dopo aver comunicato che vogliono rompere, è opportuno agire in modo distante, in modo che l'interlocutore non "si confonda" e assuma il suo nuovo ruolo istantaneamente. Questo è un errore e, in effetti, è un atteggiamento così difensivo che rivela le proprie insicurezze.

Dopo aver lasciato qualcuno devi lasciare che la nostra sensazione di aiutare gli altri ad agire spontaneamente al momento di conforta l'ex-partner, se ne ha bisogno . Un abbraccio, alcune parole gentili e rimanere a fianco della persona per un po 'è una buona idea, a meno che non dica altrimenti o mostri sintomi di collasso emotivo. In ogni caso, offrire aiuto non fa mai male.

Considera l'opzione di concederti un tempo

Molte volte lasciare qualcuno non è una decisione di cui siamo sicuri. L'amore è una sensazione molto complessa e certe crisi possono essere dovute a fattori circostanziali che non hanno nulla a che fare con ciò che è per noi essere con una certa persona.

In questi casi, invece di comunicare un'interruzione definitiva, puoi scegliere di prenderti del tempo. Questo, in parte, sta anche lasciando qualcuno, ma lasciando una porta aperta alla possibilità di ritornare, e quindi il colpo è meno. Tuttavia, non devi decidere su questa opzione semplicemente per compiacere l'altra persona; Deve essere qualcosa che interessi davvero entrambe le parti.


Isolation - Mind Field (Ep 1) (Giugno 2024).


Articoli Correlati