yes, therapy helps!
Come essere un grande negoziatore, in 10 chiavi psicologiche

Come essere un grande negoziatore, in 10 chiavi psicologiche

Giugno 14, 2024

Gli esseri umani sono esseri sociali, quindi dobbiamo vivere con altre persone per raggiungere l'equilibrio emotivo e il benessere mentale e materiale. Ciò significa che non possiamo sempre fare ciò che vogliamo fare, ma nelle diverse situazioni della vita di tutti i giorni, sia con il nostro partner che con i nostri amici, spesso dobbiamo negoziare per raggiungere accordi formali e informali .

In effetti, sapere come negoziare con il tuo partner è una delle chiavi per un rapporto di lavoro, perché la relazione è una questione di due, e ognuno ha i suoi bisogni.

Un altro scenario in cui di solito negoziamo costantemente è, ad esempio, l'ambiente di lavoro . Potremmo dover negoziare un contratto di lavoro o risolvere una controversia di lavoro. In effetti, ci sono negoziatori professionisti che si dedicano a questo.


Come essere un buon negoziatore

Ma indipendentemente dal fatto che sia nella vita di tutti i giorni o al lavoro, Di cosa abbiamo bisogno per essere buoni negoziatori? Come si comporta un buon negoziatore?

Di seguito puoi trovare 10 chiavi psicologiche per raggiungerlo.

1. Ascolta attivamente

Ascoltare è importante quanto parlare. Ma, in molte occasioni, sentiamo più di quanto ascoltiamo. Soprattutto in una negoziazione, è imperativo prestare attenzione alla comunicazione completa dall'altra parte del tavolo delle trattative .

Ciò include non solo il linguaggio verbale, ma il linguaggio non verbale è ugualmente importante. È fondamentale riconoscere ciò che gli altri vogliono veramente, e non solo ciò che esprimono a parole. Questo è essenziale se stiamo negoziando, ad esempio, un accordo tra lavoratori, o se abbiamo discusso con il nostro partner e vogliamo conoscere i loro reali bisogni.


  • Se vuoi sapere di più su come ascoltare attivamente, puoi leggere il nostro articolo: "Ascolto attivo: la chiave per comunicare con gli altri"

2. Devi essere assertivo

Essere assertivi è una delle grandi qualità di un negoziatore. Questo termine si riferisce all'espressione corretta della tua opinione mentre difendere il tuo punto di vista e, allo stesso tempo, rispettare i diritti degli altri . È una forma di comunicazione non invasiva, in cui ti senti sicuro di ciò che offri, sempre nel contesto della cordialità e della tolleranza nei confronti delle opinioni degli altri.

  • Articolo correlato: "Persone assertive: 10 caratteristiche che hanno in comune"

3. Fiducia in se stessi

I buoni negoziatori hanno fiducia in se stessi e non hanno paura di mostrarsi in questo modo.

Se ciò che vogliamo è convincere l'altra persona che il nostro punto di vista ha molto senso, dobbiamo farlo con determinazione e far arrivare il messaggio all'altra persona che crede in ciò che diciamo.


Fidarti di te stesso ti permette di sentire cosa significa l'altra persona, perché, se sei insicuro, sarai sulla difensiva . Le persone che non si fidano di se stesse si arrenderanno al primo scambio, perché hanno grandi difficoltà a mostrare il loro punto di vista e dire "no".

4. Non aspettarti di ottenere tutto ciò che desideri

Devi essere chiaro che si tratta di una negoziazione e che, in molti casi, non otterrai tutto ciò che hai intenzione di fare. Devi imparare a cedere perché anche l'altra persona (o le persone) hanno i loro bisogni. Si tratta di arrivare ad un punto in cui entrambe le parti miglioreranno in qualche modo .

5. Non arrenderti senza ricevere nulla in cambio

Non aspettarti di ottenere tutto ciò che desideri ciò non significa che devi cedere costantemente senza ottenere nulla in cambio , perché invierai un messaggio all'altro attore della negoziazione che non ti fidi veramente di quello che offri, il che potrebbe farti chiedere ancora di più.

Devi far valere te stesso e se vuoi cambiare qualcosa di ciò che proponi, vinci anche qualcosa.

6. Dominare la persuasione

La persuasione è una capacità essenziale per essere un negoziatore, ed è così l'abilità che dobbiamo convincere ad altre persone per fare qualcosa che non avevano intenzione di fare. La persuasione è un'arte e ci sono diverse tecniche che puoi applicare nell'ambiente di negoziazione.

  • Dai un'occhiata a questo articolo: "Le 10 tecniche di persuasione più efficaci"

7. Mostrati ottimista e aperto

In una trattativa devi essere ottimista e aperto. Anche se ci sono momenti di tensione, non dovresti mai perdere i nervi. Un atteggiamento aperto, in generale, sarà vantaggioso . Se al contrario noti che l'atmosfera è molto tesa, è meglio interrompere la trattativa per qualche minuto, prendere un po 'd'aria e tornare con un atteggiamento rinnovato.

8. Devi essere empatico

L'empatia è la capacità di metterci nei piedi dell'altro e capire i loro bisogni. Senza dubbio, questa è una qualità che ogni negoziatore deve possedere.L'empatia ci aiuta anche a regolare il nostro comportamento e adattarlo alla situazione e all'interlocutore con cui negoziamo.

  • Testo correlato: "Sei empatico? 10 caratteristiche tipiche delle persone empatiche"

9. Non portarlo sulla terra personale

Non devi dimenticare che in una trattativa ognuno chiederà cosa gli interessa di più e, a volte, può scontrarsi con la tua visione o il tuo modo di fare le cose . Ogni individuo ha gusti e bisogni diversi, non dovresti prenderlo come un attacco alla tua persona.

10. Prenditi il ​​tuo tempo e controlla le tue emozioni

Negoziare non è sempre facile e, a volte, ci possono essere problemi che devono essere affrontati con delicatezza. . È importante che tu sappia e che tu abbia pazienza. Gli esseri umani sono esseri emotivi, ma in una trattativa dobbiamo mantenere la calma e non perdere di vista i nostri obiettivi.


Trucco mentale "militare" per il team ????114 (Giugno 2024).


Articoli Correlati