yes, therapy helps!
Come posso smettere di amare quelli che non mi valutano? 4 punte

Come posso smettere di amare quelli che non mi valutano? 4 punte

Gennaio 2, 2023

Nel bene e nel male, l'amore è qualcosa che arriva inaspettatamente . Non tiene conto delle ragioni o dei calcoli razionali di ciò che ci si addice da una prospettiva realistica. Semplicemente arriva con l'innamoramento, come un'ondata di emozioni, e trasforma il nostro modo di vivere la vita in pochi giorni o poche settimane.

Pertanto, non c'è nulla che impedisca la comparsa di un amore non corrisposto, o chiaramente asimmetrico in cui una parte della coppia dà molto e l'altra non investe troppo tempo, sforzo o affetto. Così, molte persone finiscono per porsi una classica domanda: Come posso smettere di amare qualcuno che non mi stima? Nelle righe seguenti svilupperemo questo tema.


  • Articolo correlato: "Le fasi del crepacuore e le sue conseguenze psicologiche"

Le caratteristiche dell'amore non corrisposto

Come abbiamo visto, anche se le relazioni sono composte (o dovrebbero essere composte) da due persone che si amano e formano un legame affettivo, l'amore può avvenire perfettamente unilateralmente. Volere qualcuno non significa che qualcuno ci vuole , come molte persone scoprono dolorosamente per tutta la vita. Ma ciò non significa che dovremmo rassegnarci a subire passivamente le conseguenze di quella delusione.

È vero che non si può manipolare direttamente le proprie emozioni, ma possiamo prendere diverse misure in modo che il brutto momento passi il più rapidamente possibile e possiamo dirigere la nostra attenzione su progetti di vita che ci permettono di essere felici.


Quindi, la chiave non è iniziare a odiare o disprezzare chi non ha corrisposto, ma semplicemente dentro smettere di fare una priorità per trascorrere del tempo con quella persona o pensarci . L'amore corrispondente non smette di ferire dalla notte al mattino, ma se non lo alimentiamo trasformandolo in un'ossessione e attraverso la ruminazione, le sue ripercussioni psicologiche e la sua rilevanza si estingueranno nel giro di poche settimane.

  • Forse ti interessa: "Perché l'amore finisce in una relazione?"

Come smettere di amare coloro che non ti valutano

Per sapere come seguire il tuo percorso senza preoccuparti ossessivamente del fatto che qualcuno non ti ama, segui questi passaggi.

1. Evita i promemoria

Per quanto possibile, evita di esporti a contesti che ti portano ricordi legati a quella persona. Fatelo in modo ragionevole, poiché in pratica è impossibile evitare questo tipo di stimolo. Tieni a mente quelli più rilevanti e adotta abitudini che non ti fanno pensare a loro.


Ad esempio, cambia la barra per andare a bere qualcosa durante il fine settimana o fai una passeggiata in altri luoghi. Allo stesso modo, è bene che all'inizio non abbiate contatti con quella persona , anche se ciò non significa che dovresti adottare una dinamica relazionale ostile ad essa.

2. Adotta una prospettiva a distanza

In quasi tutte le situazioni è possibile adottare una prospettiva distanziata che ci consente di analizzare in modo più calmo e oggettivo ciò che sta accadendo. Questo è molto utile quando si tratta di lavorare sui problemi d'amore, in quanto aiuta a respingere l'idea che il dolore psicologico che sentiamo nella frustrazione di non sentirsi amati descrivi quello che valiamo

Quindi, è un modo per avere una visione più realistica e ragionevole di se stessi, uno che non è soggetto ai pregiudizi pessimisti che appaiono quando si sperimenta la mancanza di amore a causa del rifiuto da parte di qualcuno che non ci valuta.

Dopo tutto, quella persona non ci conosce completamente e precisamente: il suo modo di percepirci è condizionato dal modo in cui ci siamo relazionati con lui, che a sua volta è un modo di interagire che non abbiamo usato con gli altri. persone e che di fatto non deve essere uguale a quello che facciamo quando siamo soli.

3. Pensa a ciò che sai di te stesso e l'altro non lo sa

Fai una lista di cose positive che conosci su di te e che credi che la persona che non ti stima abbastanza non sia consapevole. Lo scopo di questo non è quello di preparare una lista di argomenti per convincerla ad amarti, ovviamente, ma a ricordare che al di là dell'immagine di te che riflette il modo in cui quella persona si relaziona con te, hai molti punti di forza che non dovresti dimenticare .

4. Datti tempo

È importante non fissare obiettivi irrealistici sul tempo necessario per recuperare emotivamente. Se pensi che tra tre giorni starai bene e questo non accadrà, questo può renderti più ossessionato dal problema , facendolo durare più a lungo.

Quindi, la cosa migliore è non impostare un obiettivo temporaneo che segna un momento in cui dovresti sentirti bene. Invece, fissare obiettivi su base giornaliera che non hanno nulla a che fare con la sensazione in un modo o nell'altro, ma con alcune azioni che ti portano ad essere entusiasta di altri progetti in compagnia o da solo.


Aprende a quererte; Descubre tus dones, por Diana López Iriarte (Gennaio 2023).


Articoli Correlati