yes, therapy helps!
Clexane: funzioni e effetti collaterali di questo farmaco

Clexane: funzioni e effetti collaterali di questo farmaco

Gennaio 24, 2023

Problemi cardiovascolari sono probabilmente insieme a demenza e cancro alcuni dei più preoccupanti per la maggior parte della popolazione, data l'importanza per la nostra sopravvivenza che il sangue circoli normalmente dal nostro corpo e che il cuore continua a pompare nel solito modo

Ed è un dato di fatto che una grande percentuale di anziani soffre di qualche tipo di problema cardiaco o circolatorio.

Tuttavia, i progressi della medicina hanno permesso lo sviluppo di farmaci che consentono di trattare alcuni di questi tipi di patologie, come il noto Sintrom o la droga di cui parleremo in questo articolo: Clexane .


  • Articolo correlato: "Embolia cerebrale: tipi, sintomi, sequele e cause"

Cos'è Clexane?

Chiamiamo Clexane un tipo di droga di tipo anticoagulante di grande utilità in campo medico , come risposta a complessi problemi cardiovascolari che mettono in pericolo la vita del sofferente.

Come anticoagulante, la sua funzione è di ridurre la coagulazione del sangue, che sebbene sia generalmente positiva in quanto aiuta a fermare il sanguinamento in casi specifici in cui questo processo si verifica può ostacolare notevolmente il passaggio del sangue e persino causa un trombo. Quindi, grazie all'anticoagulante è possibile mantenere il sangue circolante in modo liquido e fluido e diminuendo il rischio.


Clexane è una medicina il cui principio attivo è l'enoxaparina sodica, l'essere uno degli eparini a basso peso molecolare (che sono derivati ​​dal non frazionato) che si ottiene dalle viscere del maiale. È un farmaco la cui via di somministrazione principale è endovenosa o subdermica, commercializzata come siringhe preparate. Non è applicato oralmente o per via intramuscolare.

  • Forse sei interessato: "Tipi di farmaci (a seconda del loro uso e degli effetti collaterali)"

Le tue funzioni

Clexane è un farmaco ampiamente usato in varie condizioni in cui può salvare vite umane, sia come trattamento che come prevenzione di alcune situazioni con potenziale mortale , tutti collegati al sistema cardiovascolare.

Una delle principali indicazioni è nel trattamento della trombosi venosa profonda, un'alterazione in cui i coaguli di sangue tappano una delle vene del corpo , di solito diretto alle estremità e che può generare conseguenze importanti (inclusa un'eventuale embolia polmonare).


Inoltre, non solo durante il trattamento, ma anche come prevenzione nei casi di alto rischio o per evitare che accada di nuovo in persone che hanno già avuto prima.

Viene anche usato nel trattamento delle sindromi coronariche acute, inclusi alcuni tipi di angina pectoris e attacchi cardiaci, di solito come un passo precedente o in combinazione con altri farmaci, nonché nella prevenzione della recidiva. inoltre, È stato dimostrato efficace per prevenire possibili trombi in caso di insufficienza respiratoria o cardiaca , così come nelle persone in coma o che devono rimanere in posizione sdraiata (ad esempio in una lunga convalescenza) e anche per prevenire possibili coaguli nel caso di pazienti che devono sottoporsi a emodialisi.

Tieni presente che Clexane può essere utilizzato a qualsiasi età dall'età adulta, comprese le età molto avanzate, se necessario. Tuttavia, non ci sono abbastanza studi effettuati con minori che consentono di sapere se un farmaco sicuro è in trattamento, essendo un farmaco che dovrebbe essere applicato solo agli adulti.

Possibili effetti collaterali

Questo farmaco ha dimostrato di essere molto utile e ha salvato più vite dalla sua scoperta, ma come tutte le droghe non è esente da rischi ed effetti collaterali .

Prima di tutto, come con il resto degli anticoagulanti, si deve tenere conto del fatto che il sangue non viene coagulato e che le emorragie di varia gravità sorgono da qualsiasi parte del corpo.

Ferite e lividi che sembrano semplici possono sanguinare o causare lividi interni di grande rilevanza, dovendo essere molto attento a questo riguardo. Questo è il sintomo secondario più frequente. Inoltre, l'anemia dovuta alla perdita di sangue può anche apparire come risultato di questo. A volte queste emorragie possono verificarsi a livello intestinale, spinale o intracranico, essendo il loro pericolo molto maggiore.

È stata anche osservata la possibilità di comparsa come edema, eritema, dermatite alopecia o addirittura febbre. È stato osservato che in alcuni casi aumenta eccessivamente il livello di potassio nel sangue o addirittura triplica i livelli di transaminasi e altri enzimi epatici. Più gravi sono casi di necrosi o vasculite cutanea, lesioni epatiche o trombocitopenia che può paradossalmente generare trombosi (qualcosa che rende necessario fare periodicamente una conta piastrinica del soggetto).

Controindicazioni

Come abbiamo visto, nonostante sia molto utile, Clexane può anche generare effetti pericolosi, che possono mettere a rischio determinati settori della popolazione. Questo è il motivo per cui ha diverse controindicazioni.

Una di queste controindicazioni si può trovare nei casi di persone che hanno allergia o ipersensibilità a questo farmaco e ad altre eparine, nonché alle sue molteplici componenti. È totalmente controindicato nelle persone ad alto rischio di emorragia , comprese le persone che subiranno interventi chirurgici o punture, persone con ulcere, aneurismi o problemi vascolari in cui le pareti delle navi sono più fragili.

Anche nelle persone con trombocitopenia indotta da eparina. Le persone con alti livelli di potassio nel sangue dovrebbero evitarlo e non sono raccomandate in caso di grave insufficienza renale (con la possibile eccezione del suo uso in dialisi), come pure un'estrema cautela nel caso di insufficienza epatica.

Inoltre, non è raccomandato, o almeno grande cautela e controllo è richiesto nei pazienti diabetici a causa delle alterazioni surrenali che può causare. I pazienti con sottopeso o obesità devono essere monitorati, poiché vi è un aumentato rischio di sanguinamento o trombi. L'uso di Clexane deve essere consultato in persone che assumono altri farmaci. Infine, come abbiamo indicato in precedenza, poiché non ci sono dati al riguardo, è controindicato nei bambini.

Riferimenti bibliografici:

  • Agenzia spagnola di medicinali e prodotti sanitari (2018). Clexane. Scheda tecnica [Online]. Disponibile all'indirizzo: //cima.aemps.es/cima/pdfs/es/ft/58503/FT_58503.html.pdf.
Articoli Correlati