yes, therapy helps!
7 integratori che aiutano a migliorare l'intelligenza

7 integratori che aiutano a migliorare l'intelligenza

Settembre 30, 2022

Lo studio dell'intelligenza Gli psicologi sono sempre stati interessati, e per questo motivo sono stati condotti molti studi per cercare di capire cos'è veramente questa qualità e come possiamo migliorarla.

Mentre la maggior parte degli sforzi degli specialisti si sono concentrati sulla missione per capire meglio la natura dell'intelligenza e i fattori genetici ed educativi che possono influenzarla, alcune ricerche hanno cercato di sapere quali nutrienti possono migliorare le prestazioni intellettuali .

  • Forse ti interessa: "Le teorie dell'intelligenza umana"

Sostanze nutritive e integratori che migliorano la nostra intelligenza

Ci sono molte indagini che sembrano indicare che l'alimentazione influenza le nostre prestazioni intellettuali. Un esempio di questo è uno studio condotto da Holford e Lawson, in cui hanno osservato che esiste una forte correlazione positiva tra una dieta con alto contenuto di zuccheri e carboidrati semplici e scarsa intelligenza.


In questo senso, ci sono anche studi abbondanti che hanno cercato di trovare la relazione tra l'assunzione di alcuni nutrienti e migliorare le prestazioni di alcune funzioni cognitive.

Nelle seguenti righe puoi trovare una lista con il nutrienti e integratori che possono aiutare a migliorare l'intelligenza o meglio conservarlo nel tempo.

  • Articolo correlato: "Nootropici: cosa sono e come migliorano la tua intelligenza?"

1. Creatina

Quelle persone che sono in contatto con il mondo dell'esercizio fisico probabilmente hanno sentito parlare di creatina, una sostanza organica trovata nei muscoli e nelle cellule nervose degli organismi viventi . Ha una struttura simile agli amminoacidi.


La creatina aumenta le prestazioni sportive, specialmente quando si lavora con resistenza anaerobica, forza, velocità o potenza. È anche usato da persone che vogliono aumentare la loro massa muscolare perché mantiene fluido nel muscolo, che consente un'immagine più muscolare.

Secondo alcune ricerche, la creatina migliora anche le prestazioni cognitive. I dati suggeriscono che migliora la memoria e l'attenzione, oltre a svolgere un ruolo decisivo nell'energia cellulare.

2. Caffeina + L-teanina

La caffeina è uno stimolante noto e consumato in tutto il mondo. Fornisce una serie di benefici per le persone; per esempio, aumenta la veglia e diminuisce l'affaticamento, ha un effetto protettivo contro la demenza, accelera il metabolismo e aiuta a perdere peso. Ha anche un effetto diuretico.

Tuttavia, gli studi suggeriscono che la caffeina di per sé non migliora le prestazioni su attività che influenzano l'apprendimento e la memoria , ma lo fa se è combinato con L-Theanine, un amminoacido che può essere trovato nel tè verde. Produce anche altri benefici come il miglioramento della memoria di lavoro, l'attenzione, la concentrazione e il cambiamento dell'attenzione, così come l'elaborazione visiva.


3. Salvia spagnola (Salvia Lavandulifolia)

Questa pianta erbacea perenne si trova in Spagna e nel sud della Francia. Lo è un'erba aromatica che aumenta i livelli di acetilcolina . Di conseguenza, produce benefici di memoria e migliora l'umore. Studi scientifici concludono anche che è utile nei casi in cui una persona soffre di Alzheimer. Produce anche un effetto antidepressivo, ansiolitico, estrogenico e anti-infiammatorio.

4. Rodiola Rosea

Questa pianta cresce nelle regioni fredde dell'emisfero settentrionale e appartiene alla famiglia delle Crassulaceae. I dati scientifici sembrano indicare che migliora la cognizione e la memoria, oltre a produrre altri benefici psicologici come la diminuzione dei livelli di affaticamento mentale e ansia. Inoltre, i suoi benefici appaiono in situazioni in cui è necessario utilizzarlo memoria, calcolo, capacità di concentrazione e velocità nella percezione audiovisiva .

5. Panax Ginseng (Ginseng asiatico)

È facile trovare il Ginseng in qualsiasi paese, lo è un integratore molto popolare che è stato usato per secoli come parte della medicina cinese, ma che è usato anche oggi in Occidente. Gli studi suggeriscono che migliora la memoria di lavoro e l'attenzione. Ha anche una funzione sessuale tonificante, riduce la fatica e migliora l'umore.

6. Gingko Biloba

Come nel caso precedente, un altro degli integratori più noti dei nostri giorni è il Gingko Biloba. È un albero unico e nativo della Cina associato a miglioramenti nella memoria, attenzione e concentrazione. Gli studi indicano che è efficace in uso con pazienti con demenza. Ha anche un effetto ansiolitico.

7 acidi grassi omega-3

Anche se i grassi tendono ad avere una cattiva reputazione, specialmente i grassi saturi e trans-saturi, perché favoriscono l'obesità e le malattie cardiovascolari, ci sono anche grassi sani .

Tra i grassi sani troviamo i grassi polinsaturi, e alcuni dei più noti sono gli acidi grassi Omega-3, che si trovano principalmente nei pesci, ma anche nelle noci. Il suo consumo è associato a un declino cognitivo inferiore legato all'età, che favorisce la prevenzione dell'Alzheimer. La ricerca indica che migliora la memoria, la capacità di concentrazione e attenzione. Migliora anche l'umore.


Dieta per la mente: gli alimenti che aiutano memoria e concentrazione (Settembre 2022).


Articoli Correlati