yes, therapy helps!
4 chiavi psicologiche per ottenere la sicurezza di un capo

4 chiavi psicologiche per ottenere la sicurezza di un capo

Gennaio 24, 2021

Quando lavoravo nell'ambiente dell'ufficio, sono passato dall'essere cattivo con il mio capo ad essere riconosciuto da lei come un ottimo elemento della sua squadra. Nel corso di quel percorso, mi sono sentito scoraggiato. Era come camminare nella nebbia. Non sapevo dove andare o cosa fare esattamente.

Riflettendo cosa mi ha portato da un punto fragile e vulnerabile a un altro di fiducia personale e personale , Sono giunto alla conclusione che la chiave era supportare in modo efficace il mio capo. Volevo sostenerla da quando sono entrato nell'organizzazione, ma non l'ho fatto in modo efficace; Non sapevo nemmeno come farlo. Le università non ci danno questa conoscenza ... e questo è un problema.


  • Articolo correlato: "Le 10 differenze tra un capo e un leader"

Creare un ambiente di lavoro affidabile

Hai un capo troppo esigente? Ti sei mai chiesto come guadagnare la tua fiducia?

Molte volte, i conflitti all'interno di un'organizzazione non sono dovuti alla mancanza di competenze da parte di dipendenti e subordinati in generale, ma a causa di un errore di comunicazione e di un'atmosfera di sfiducia. Qui puoi vedere alcuni consigli per ottenere la fiducia dei padroni.

  • Forse ti interessa: "Boss tossici: 11 caratteristiche che li definiscono"

1. Ascolta attentamente le tue istruzioni

Questo è qualcosa di molto ovvio, ma ogni volta che esco da casa, mi rendo conto di quanto poca gente ascolti attentamente. Molte volte, la convinzione di conoscere già il tipo di istruzioni che riceverete ci fa disconnettere e smettere di occuparci di ciò che ci viene detto e un semplice errore può causare errori gravi.


Quando il tuo capo ti dà un'indicazione, smetti di fare tutto ciò che stai facendo e concentrati su ciò che spiega. Se puoi, prendi un quaderno, prendi appunti.

Fai pratica di ascolto attivo con il tuo capo. La capacità di ascoltare è quella che distingue un vero leader dagli altri.

2. Poni domande senza alcun imbarazzo

Un giorno che sono rimasto fino a molto tardi per finire qualcosa in sospeso, un tipo con molta esperienza mi ha avvicinato e ha detto: "ogni volta che hai una domanda, fallo. Per me, il tuo capo o chiunque. Ricorda che non ci sono domande stupide, ci sono solo sciocchi che non chiedono ".

Quel compagno mi ha dato la vita, ero molto grato per il suo consiglio, perché quando mi sono unito all'organizzazione, Avevo paura di fare domande , soprattutto perché sono molto curioso. Mi piace avere obiettivi molto chiari prima di mettermi al lavoro.

Prendi anche questo consiglio dal mio partner e non vergognarti di chiedere! Chiarisci i dettagli che non sono chiari fin dall'inizio con il tuo capo e vedrai che la loro fiducia in te aumenterà gradualmente, perché ti vedranno come qualcuno a cui importa del loro lavoro.


3. Tienilo informato dei tuoi progressi o della sua mancanza

Ricordo che a quei tempi dovevamo informare qualcosa del mio capo. Una notizia spiacevole: eravamo di nuovo in ritardo in una data di consegna.

Queste cose accadono molto nel settore dello sviluppo del software. Spesso mettono date di consegna molto irrealistiche. Ad ogni modo, il mio compagno ha temuto per la reazione del mio capo e ha detto:

- Potresti informarlo?

- Sì, glielo dico. Mi sono fermato dalla mia sedia per andare ad informarlo e il mio compagno mi ha fermato:

- Hai intenzione di andare adesso?

- Sì, più aspettiamo, peggio sarà.

Sono andato a dirgli le cose nel modo più onesto possibile. Certo, mi vergognavo e mi sentivo nervoso, ma alla fine sapevo che dovevo farlo perché era fondamentale per il progetto.

La reazione del mio capo, ovviamente, era fastidiosa, ma dopo avermi detto che non avrei accettato un altro ritardo in un tono imperativo, mi ha ringraziato per averglielo detto. Il mio compagno mi ha chiesto qualcosa di spaventoso:

- Cosa ha detto?

- Quello che dovevi dirmi, non ci sarà più un'estensione. Dobbiamo finirlo adesso.

Uno dei tuoi migliori alleati per guadagnare la fiducia del tuo capo è digli con trasparenza sia il bene che il male . Non fare supposizioni su "ciò che il tuo capo vuole sentire", digli semplicemente di cosa si tratta. Comunicare con coraggio e onestà il bene e il male senza paura di rappresaglie.

Non ci sono molte persone disposte a dire la verità in questo mondo, non credi? Per un capo che è molto apprezzato.

4. Cerca di soddisfare le tue aspettative

Gli imprenditori hanno solo un modo per sopravvivere: soddisfare i bisogni dei loro clienti.

Se lavori in un ambiente di ufficio e non sei abituato all'imprenditoria, potresti fare quanto segue: pensa che il tuo capo sia il cliente più importante del tuo "business"

Se così fosse, faresti tutto il necessario per soddisfare i loro requisiti. Immaginando di essere un imprenditore o un imprenditore, sarà più facile capire quanto sia importante fornire un lavoro adeguato per quanto riguarda la prospettiva del tuo capo. Questa è la cosa più importante.

Puoi fare un enorme sforzo nel lavoro sbagliato. Mantieni una comunicazione costante con il tuo capo diretto, segui le sue istruzioni e non aspettarti mai che si avvicini a te per darti il ​​via libera.

Potresti dover chiedere se stai andando bene . Non aspettare che lui ti dia un feedback, perché la maggior parte è così impegnata, non può nemmeno prendersi il tempo per dirti cosa stai fallendo. Sii tu quello che chiede: "Mi piacerebbe che tu mi dicessi, secondo la tua opinione, cosa posso migliorare?".

Questo indicherà che ti interessa davvero volere soddisfare i requisiti che ti vengono richiesti, non solo per "andare d'accordo". Ascolta con grande pazienza le sue critiche costruttive senza interromperlo.

Alla luce di questi suggerimenti: quale altro consiglio daresti a qualcuno che sta iniziando la sua carriera professionale per ottenere la fiducia del suo capo? Mi piacerebbe leggere e rispondere ai tuoi commenti.


10 Frasi "Magiche" per convincere qualsiasi persona (Gennaio 2021).


Articoli Correlati