yes, therapy helps!
14 esercizi di rilassamento per bambini (passo dopo passo)

14 esercizi di rilassamento per bambini (passo dopo passo)

Luglio 12, 2020

L'infanzia è lo stadio iniziale e uno dei più importanti dello sviluppo, segnando in larga misura il modo di vedere e sperimentare il mondo dell'essere umano. A partire dalla nascita e finendo nell'adolescenza, in questa fase il nuovo essere inizia a essere collegato con il mondo, un mondo pieno di nuove sensazioni, emozioni e cose da scoprire .

Ma questo non significa che sia un palcoscenico facile. Infatti in questo periodo ci sono molte cose che non siamo in grado di capire e che ci frustrano e / o alterano il nostro comportamento e il rapporto con l'ambiente. Quando ciò accade, è consigliabile essere in grado di rendere i bambini in grado di rilassarsi , ecco perché in questo articolo proporremo undici esercizi di rilassamento per i bambini.


  • Articolo correlato: "6 tecniche di rilassamento facili per combattere lo stress"

Anche i bambini hanno bisogno di rilassarsi

In una società come la nostra, essere in grado di rilassarsi è qualcosa di necessario per preservare il nostro benessere. La famiglia, la coppia, il lavoro, gli amici ... abbiamo molte variabili da tenere in considerazione nella nostra vita, qualcosa che può facilmente superarci se non siamo in grado di relativizzare le cose, dare la priorità a loro e ridurre il livello di tensione che producono.

L'infanzia è un palcoscenico vitale caratterizzato da un alto livello di energia ed emozione da scoprire . Ma mentre può sembrare che le responsabilità della maggior parte dei bambini non siano troppo stressanti, il fatto è che l'incomprensione di come funziona il mondo e la presenza di alcuni fattori di stress (famiglia, scuola e gruppo di pari) e desideri frustrati possono sconvolgerli in larga misura e farli soffrire. Devono essere in grado di gestire le loro sensazioni, una gestione che non viene stampata biologicamente ma deve essere appresa. All'interno di questa gestione entrerebbe la capacità di rilassarsi.


La pratica fin dall'infanzia delle tecniche di rilassamento non serve solo a far fronte a una situazione di stress concreto, ma anche aiuta il bambino ad adottare una posizione più centrata e realistica nel mondo attraverso la meditazione e la relativizzazione dei problemi . Aiuta che in futuro sono più capaci di affrontare situazioni diverse e che sono in grado di visualizzare le cose da diversi punti di vista. Inoltre, favorisce anche l'introspezione, l'autocontrollo e l'autoconsapevolezza fisica e mentale man mano che diventano più consapevoli delle proprie reazioni al mondo e alle circostanze.

Attività ed esercizi di rilassamento per bambini

Data l'importanza per i bambini dell'apprendimento di rilassarsi e gestire lo stress e la frustrazione, è importante insegnare loro alcune tecniche per ridurre la loro tensione.

Alcune attività che possono facilitare questo sono le seguenti . Naturalmente, dobbiamo tenere a mente che alcuni di essi possono essere applicati solo a certe età, poiché potrebbero richiedere un livello più o meno avanzato di sviluppo intellettuale.


1. Tecniche di respirazione

Alcune delle tecniche di rilassamento più semplici e comuni per bambini e adulti si basano esclusivamente sulla respirazione . È utile farli sentire a proprio agio e in silenzio o con musica soft, respirare profondamente attraverso il naso ed espirare a poco a poco attraverso la bocca. Il ragazzo o la ragazza possono mettere una mano sul suo petto e un'altra sul suo stomaco, per vedere quale delle due mosse. Nei più piccoli può essere utile usare le analogie, ad esempio immaginando che si tratti di una fisarmonica o di un palloncino.

2. Rilassamento progressivo di Jacobson

Questa tecnica è utilizzata in soggetti di tutte le età , sia nella pratica clinica che al di fuori di esso, per ridurre il livello di stress e tensione. Si basa sulla tensione e il rilassamento di diversi gruppi muscolari mentre controlla la respirazione. Cominciano alle estremità più distali del corpo (primi piedi e gambe, poi mani e braccia) per progredire gradualmente verso il centro (addome, busto) e poi verso la testa.

In ciascun gruppo di muscoli verrà chiesto di tendere per alcuni secondi e poi di rilassarli per tre volte finché saranno tesi, facendo questo processo fino a tre volte di seguito con ciascun gruppo muscolare.

Questa tecnica non dovrebbe essere usata prima dei sette anni , poiché oltre a richiedere la concentrazione e il controllo volontario della respirazione può essere complesso da comprendere e realizzato da un bambino di livello evolutivo inferiore.

3. Rilassamento di Koeppen

Simile al rilassamento di Jacobson, questa metodologia è usata per rendere gli esercizi di rilassamento per i più piccoli, più divertenti, comprensibili e divertenti facendone un gioco . In questo caso viene utilizzato un metodo più simbolico e ludico, attraverso l'immaginazione di varie situazioni in cui dovranno irrigidire e rilassare diverse parti del corpo.

Per rilassare le loro mani si chiede loro di comportarsi come se dovessero spremere un'arancia o un limone, per le braccia e i piedi che fanno come se fossero affondati nel fango, per le spalle che si proteggono come farebbe una tartaruga, per le braccia che si stendono come un gatto, per la mascella pensano di essere gomme da masticare, per il viso cercano di spaventare una mosca senza usare altro che il viso e l'addome che tendono a evitare di essere schiacciati da un elefante o che lo fanno se dovessero passare attraverso uno spazio molto ristretto.

4. Sul mio sito sicuro: immagini guidate

Questa tecnica è molto utile per ridurre la tensione e l'ansia, specialmente nei bambini con un alto livello di immaginazione . Si tratta di creare nell'immaginazione del bambino un ambiente sicuro e rilassante in cui la ragione per l'ansia non può influenzarli. Ad esempio, una casa di legno in montagna, una giungla piena di animali o una spiaggia.

Questo processo di immaginazione sarà guidato dal terapeuta, insegnante o genitore al fine di fornire un ambiente con elementi piacevoli e rassicuranti per il bambino. Il rilassamento può essere rinforzato con musica soft e un tono di voce calmo e profondo.

5. Canta

Quando pensiamo di calmare un bambino, una delle immagini tipiche che vengono in mente è una madre o un padre che canta a suo figlio mentre lui lo culla. La musica è un elemento molto importante per l'essere umano, che durante il nostro ciclo di vita può accompagnare il nostro stato emotivo e persino alleviare il nostro disagio.

Cantali o fatti cantare insieme una semplice canzone, breve, che ti piace e che conosci bene e che richiede un piccolo sforzo per controllare il tono e il ritmo aiuterà a migliorare lo stato di tensione e rilassare il bambino .

6. Siamo burattini

Un esercizio di rilassamento sotto forma di un gioco che i bambini di tutte le età possono godere . Si basa sul fatto che si tratta di burattini controllati da un burattinaio, con una corda su ciascuna estremità, sul retro e sulla testa. Diranno che il burattinaio sta tirando le diverse stringhe per fare gesti e azioni differenti.

Tuttavia dopo un po 'viene loro detto che il burattinaio in questione è maldestro e ogni tanto cade una delle corde, che deve lasciare la corrispondente parte del corpo completamente morta per alcuni secondi. Questa seconda parte viene mantenuta per diversi minuti. Il gioco termina dicendo che il burattinaio abbassa tutte le corde contemporaneamente e / o lascia le marionette, dovendo de-stressare tutto il corpo.

7. Il pupazzo di neve / cubetto di ghiaccio

Questo esercizio di rilassamento per i bambini si basa sul passaggio da uno stato di tensione ad uno di rilassamento muscolare , in modo simbolico e giocoso. Si propone ai bambini che sono pupazzi di neve o cubetti di ghiaccio, totalmente congelati durante l'inverno.

In questo stato iniziale dovrebbero stringere quanto possono i muscoli e rimanere immobili e rattrappiti. Tuttavia, la primavera sta arrivando e con il sole, che si scioglierà poco a poco. Con questo, progressivamente il bambino deve rilassare i muscoli, allungando e allentando.

8. Resisti alle risate

È qualcosa che probabilmente tutti abbiamo fatto in occasione. Si basa sul chiedere al bambino di guardare un'altra persona pur rimanendo sempre ferma e mantenere la calma cercando di non ridere , mentre l'altra persona dovrebbe fare tutto il possibile per farlo ridere. Serve dal cercare di trattenere il look, fare battute e persino solleticare.

Sia per coloro che cercano di resistere alle risate e per coloro che cercano di far ridere la gente, questo esercizio di rilassamento permetterà loro di concentrarsi sull'altro o sulla situazione stessa.

9. Massaggio

Un abbraccio, una carezza ... anche se non succede in tutte le situazioni o per tutte le persone, il contatto fisico con un'altra persona tende ad essere un elemento rassicurante per l'essere umano .

Un modo per utilizzare questo fatto in relax è quello di eseguire massaggi. Oltre al rilassamento muscolare stesso, questa attività contribuisce a migliorare la relazione tra coloro che sono coinvolti, con ciò che è consigliato utilizzare nel contesto scolastico per migliorare la relazione tra pari o tra fratelli.

10. Disegno simbolico

Sebbene possa sembrare ovvio esprimere le emozioni in qualsiasi modo, qualunque sia il loro tipo, aiuta a liberare la frustrazione e l'ansia. Un modo per farlo è attraverso l'arte. Chiedigli di disegnare un'immagine di ciò che vogliono lascerà scorrere la propria immaginazione mentre si concentra sul completamento del lavoro, che consente di reindirizzare l'attenzione e ridurre il livello di stress. Un tipo di disegno molto rilassante che viene solitamente utilizzato in questi casi è la realizzazione di un mandala, una rappresentazione circolare di origine orientale nella cui elaborazione sono rappresentati diversi aspetti della vita, del pensiero e delle emozioni di ogni persona.

Oltre a rilassarli, contemplare il tipo di disegni e le loro caratteristiche ci permette di ottenere indizi di bisogni, desideri, paure ed esperienze che il bambino non è in grado di spiegare o non ha il coraggio di farlo.

11. Karunesh o danza del cuore

La danza è una forma d'arte che consente l'espressione di sentimenti ed emozioni , liberando blocchi e elementi repressi dentro di noi. Mentre la maggior parte delle danze sono davvero utili per liberare energia e rilassarsi, alcuni tipi di danza possono anche servire come metodo di meditazione.

Un esempio di questo è la danza del cuore o Karunesh, basata sullo Yoga e sulla filosofia orientale. Per la sua semplicità e perché ci consente di connetterci con il nostro corpo, il pensiero e le nostre emozioni, è spesso usato come tecnica di consapevolezza. Si basa sulla danza controllando il respiro e concentrandosi sul battito del cuore mentre visualizza le proprie emozioni.

Dopo essere stati posizionati in una posizione comoda, posizionare entrambe le mani sul cuore e procedere al focus sul battito cardiaco, osservando ciascuna inspirazione come l'arrivo di energia positiva e ogni espirazione come rilascio di tensione. La danza inizia allungando il braccio e la gamba destra mentre espiriamo, con il palmo della mano che simboleggia l'espulsione del disagio. Quando inspiri, gli arti sono riportati nella loro posizione iniziale. Si ripete due volte con entrambe le braccia

Successivamente viene eseguito lo stesso esercizio, ma questa volta per entrambe le parti e infine un terzo paio di volte indietro. In ogni momento l'asse del corpo rimane nello stesso punto, variando solo la posizione delle gambe e delle mani. Dopo alcune ripetizioni, l'esercizio termina sedendosi e focalizzando alcuni minuti solo sulla respirazione normale.

12. Abbraccia l'animale impagliato

Questo esercizio di rilassamento è indicato per ragazze e ragazzi fino a 7 anni di età. Consiste nell'utilizzare un animale di pezza e dare istruzioni affinché il bambino la abbracci aumentando e diminuendo gradualmente la forza, gradualmente, in modo ritmico con la respirazione. In questo modo i muscoli si irrigidiscono e si rilassano senza dover fare molto sforzo in qualsiasi momento, in modo che ci sia una sensazione di rilassamento.

13. Il camaleonte

In questo esercizio, il ragazzo o la ragazza gioca per imitare i movimenti del camaleonte. In questo modo, il bambino si sdraia a terra e deve raggiungere un oggetto situato a due o tre metri di distanza, muovendosi verso di esso strisciando molto lentamente.

14. trame

Per questo esercizio è necessario utilizzare una grande tavola di sughero e inchiodare un circuito di trame diverse che formano un percorso. Con questo materiale, il ragazzo o la ragazza seguono questo circuito lentamente con la mano fino a raggiungere il punto finale. Puoi usare corde, tessuti diversi, pezzi di plastica morbidi, ecc.

Riferimenti bibliografici:

  • Amutio, A. (2002) Strategie di gestione dello stress: il ruolo del rilassamento. C. Med. Psicosom, n. 62/63.
  • Dris, M. (2010). Attività di rilassamento nell'istruzione prescolare e primaria. Innovazione ed esperienze educative, 34.
  • Echeverría, S. (1998). La voce dei bambini: educazione e rieducazione. CEPE editoriale.

Mal di schiena: esercizi e rimedi contro il dolore (Luglio 2020).


Articoli Correlati